Dai giornali di oggi, mercoledì 26 marzo 2014

rassegna stampaCHIOSCHI, IL COMUNE SI DIFENDE: “SI RIQUALIFICANO STRUTTURE ESISTENTI” Memoria difensiva del Comune inviata al gip: “Gli interventi in corso rispondono all’esigenza di riqualificare le strutture esistenti. I ricorrenti richiamano invece norme che si riferiscono ai nuovi manufatti”. E la soprintendenza precisa: noi abbiamo dato il via libera al chiosco “tipo”, in cui non si faceva riferimento al cemento

SCI, BILANCIO IN ROSSO: “CALO DEL 20%” In appennino bilancio di stagione negativo. Colpa anche della tanta pioggia. Confesercenti di Modena. “Il calo delle presenze stimabile ad oggi si aggira intorno al -20%”

BOMPORTO, ROGO A GORGHETTO, TETTO IN FUMO Devastato tetto e solaio della famiglia Braidi, in via Panaria. La famiglia era sfuggita all’alluvione, ma non ha scampato le fiamme. Stando alle prime ricostruzioni, l’incendio sarebbe partito dalla canna fumaria. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare per ore. Danni ingenti

SISMA, NUOVA PROTESTA DI IORIO GRULLI. QUESTA VOLTA SOTTO LA PROCURA L’imprenditore vuole incontrare il procuratore Zincani: “Voglio sapere perché è stata archiviata la pratica del capannone della mia azienda”. “Mi hanno fatto stare fermo otto mesi”. L’imprenditore ha subito il crollo dell’azienda, la perdita di cento macchinari. Sua moglie è stata in coma sei mesi, al suo risveglio l’ha risposta.

ELEZIONI, GIOVANARDI SFIDA MUZZARELLI Il senatore Ncd esce a sorpresa: “Lo ritengo un dovere verso la mia città, visto lo scenario attuale”. Sabato la presentazione ufficiale della candidatura. Intanto Sel ha votato lunedì sera l’appoggio al Pd, non senza mal di pancia. Quanto al caos delle primarie democratiche, i garanti hanno votato all’unanimità la regolarità del voto agli stranieri: “Al seggio 2 (quello incriminato, ndr) voto democratico e consapevole”

BPER, NIENTE LISTA PER SAMORì L’avvocato, leader della minoranza dei soci, non presenterà una propria lista. Lo anticipa la Gazzetta. L’assemblea sarà il 12 aprile e voterà, tra le altre cose, sei amministratori che subentreranno nel cda, uno espressione della minoranza.

PARTECIPATE, RAFFICA DI EX AMMINISTRATORI AL VERTICE All’agenzia per la mobilità c’è Maurizio Maletti (41mila euro di stipendio), ex vicepresidente della Provincia, in Modena Fiere è nel cda Ennio Cottafavi (300 euro a presenza), già presidente del consiglio comunale di Modena ed ex assessore. I più ‘ricchi’ sono gli amministratori di Hera. Giorgio Razzoli (presto sostituito da Giovanni Basile) porta a casa in tutto 100mila euro, mentre Mara Bernardini e Luca Mandrioli (confermato) sono a quota 75mila euro.

MODENA, SEQUESTRATA LA ‘SCORCIATOIA’ SUL TIEPIDO Il gip ha disposto il sequestro preventivo del guado abusivo di via Cavedole, tra Modena e Castelnuovo. Con 300 firme i residenti avevano segnalato che la strada è continuamente attraversata da automezzi (anche agricoli), che passano sul percorso natura

OSPEDALE RAMAZZINI, DAL PRIMO APRILE CONTROLLI SUL PARCHEGGIO INTERNO Intesa con società di vigilanza: saranno rimosse le auto senza pass. I controlli riguardano 182 spazi sosta. Per le auto dei ‘furbetti’ scatteranno le ganasce o la rimozione

SCHIANTO A SPILAMBERTO, PALO FORA UN’AUTO, SALVI PER MIRACOLO PADRE E FIGLIO Tragedia sfiorata ieri mattina in via Coccola dove una Punto si è schiantata contro una recinzione, si è ribaltata su un fianco e nell’impatto un’asta di metallo è stata catapultata all’interno dell’abitacolo. Salvi per miracolo una mamma e il figlio di un anno e mezzo

MODENA, RAPINA AL CONAD, BOTTINO DI 4MILA EURO Banditi a segno a ridosso dell’orario di chiusura, al centro di via Amundsen. Cassiera minacciata con pistola. Due malviventi sono fuggiti in scooter

CUP MODENA, ANCORA DISAGI Continuano le code agli sportelli, L’ausl rassicura (“la situazione si sta progressivamente stabilizzando”), ma i sindacati insorgono. La Cisl funzione pubblica: “Gli operatori stanno facendo orari prolungati, devono essere flessibili e spostarsi da un servizio all’altro. Tutto è a carico loro e non capiamo la ragione di questa scelta”

LAVORO: CONTROLLI DEI CARABINIERI IN CANTIERI DEL MODENESE, DENUNCE Denunciati 3 titolari di imprese, di cui 2 modenesi e una con sede legale nel casertano: è il risultato di una attività ispettiva su alcuni cantieri edili, fatta dai Carabinieri di Sassuolo con quelli del nucleo ispettorato del lavoro. I reati contestati vanno dall’impiego di personale non in regola con l’Inps al non aver preventivamente verificato l’efficienza dei ponteggi, non aver sottoposto a visita medica preventiva i lavoratori e non aver redatto il progetto per i ponteggi.

CALCIO, REGGINA MODENA 2 A 2 I gialli sprecano di nuovo. Esaltati da una doppietta di Granoche, i loro sforzi sono stati vanificati al 92esimo. Il Carpi pareggia in casa con l’Avellino

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]