Defranceschi (M5S) “Muzzarelli e Bonaccini non possono dire a noi come si amministra, dimenticano gli impegni con i cittadini”

andrea_defranceschi“Muzzarelli vorrebbe dire a noi come si amministra? Lui, che da assessore diserta i tavoli con i cittadini che vengono in Regione appositamente per incontrarlo, e diserta le serate pubbliche in cui dovrebbe dare spiegazioni, perché “impegnato nella campagna elettorale”? L’assessore che tanto responsabilmente tiene il piede in tre staffe – perché, forse lui se lo scorda, ma sarebbe anche delegato al terremoto. Noi invece non ce lo scordiamo, visto che a causa sua i terremotati nei map si trovano a dover pagare tutt’ora bollette inverosimili da migliaia di euro”. E’ duro Andrea Defranceschi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, contro Muzzarelli che ha bacchettato i pentastellati per come hanno gestito la serata coi parlamentari che hanno svolto a Modena.

“E l’altro esempio- prosegue Defrancheschi – di virtù sarebbe Bonaccini? Che fino all’ultimo momento si è riservato di non dare la conferma della sua candidatura a sindaco di Modena perché in attesa di un posto migliore più conveniente? Un consigliere regionale che tutto fa, fuorché il consigliere regionale (come dimostra il numero degli atti da lui presentati, ovvero zero)? Salvo poi replicare che la politica si fa sul territorio e non negli uffici – e allora mi chiedo a cosa serve che gli paghiamo una poltrona in assemblea?

Direi che sono due esempi di non vicinanza e soprattutto di non rispetto dei cittadini. Le loro scelte in questo senso, hanno sempre disprezzato il fatto che ci fossero decine o centinaia di persone appese ad aspettare loro decisioni o comunicazioni. Per cui mi facciano il favore. Se come dice Muzzarelli stesso, a Modena il Movimento 5 Stelle ha presentato una persona per bene, Marco Bortotti, si faccia da parte e lasci amministrare loro, appunto: persone per bene”.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]