E su “Sei di San Felice se…” c’è il post definitivo

Rocca Sarà anche vero che a Camposanto, partendo dalla pagina facebook “Sei di Camposanto se…” sono riusciti ad organizzare uno splendido e partecipatissimo flash mob con foto di gruppo in piazza, ma ai sanfeliciani va dato atto – sulla omologa pagina “Sei di San Felice se…” – di avere creato il post definitivo, quello eterno. E’ quello dedicato agli scucmài, i soprannomi dei paesani. E così da un mese a questa parte…

Tutto è cominciato su Facebook lo scorso 5 febbraio, quando il sanfeliciano Marco Gulinelli ha postato sulla pagina la seguente suggestione: “E i scutmài o scucmài (soprannomi) in dù i mitèmia? Avanti tutta con un bell’elenco dei soprannomi dei Sanfeliciani, anche di quelli che …aihmè, riposano in pace. Forza ragazzi!“, seguita da una lista carica di nomi e inevitabili ricordi. Il post ha un successo immediato e si rivela, appunto, eterno. Non solo perché ricorda con affetto anche chi non c’è più, ma banalmente anche perché è attivo tutt’oggi, oltre un mese dopo il… lancio, con oltre 600 commenti e sanfeliciani che continuano a rimembrare, dalle pieghe della memoria, soprannomi di centinaia e centinaia di personaggi e famiglie rimaste nella storia, o comunque nella quotidianità, di San Felice. Qui non stiamo a citarli, perché sono tantissimi e faremmo torto agli altri facendone una selezione, ma dategli un’occhiata, se ancora non l’avete fatto, e potrete dirlo anche voi: mo la lù mi al tgnos!

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: