E su “Sei di San Felice se…” c’è il post definitivo

Rocca Sarà anche vero che a Camposanto, partendo dalla pagina facebook “Sei di Camposanto se…” sono riusciti ad organizzare uno splendido e partecipatissimo flash mob con foto di gruppo in piazza, ma ai sanfeliciani va dato atto – sulla omologa pagina “Sei di San Felice se…” – di avere creato il post definitivo, quello eterno. E’ quello dedicato agli scucmài, i soprannomi dei paesani. E così da un mese a questa parte…

Tutto è cominciato su Facebook lo scorso 5 febbraio, quando il sanfeliciano Marco Gulinelli ha postato sulla pagina la seguente suggestione: “E i scutmài o scucmài (soprannomi) in dù i mitèmia? Avanti tutta con un bell’elenco dei soprannomi dei Sanfeliciani, anche di quelli che …aihmè, riposano in pace. Forza ragazzi!“, seguita da una lista carica di nomi e inevitabili ricordi. Il post ha un successo immediato e si rivela, appunto, eterno. Non solo perché ricorda con affetto anche chi non c’è più, ma banalmente anche perché è attivo tutt’oggi, oltre un mese dopo il… lancio, con oltre 600 commenti e sanfeliciani che continuano a rimembrare, dalle pieghe della memoria, soprannomi di centinaia e centinaia di personaggi e famiglie rimaste nella storia, o comunque nella quotidianità, di San Felice. Qui non stiamo a citarli, perché sono tantissimi e faremmo torto agli altri facendone una selezione, ma dategli un’occhiata, se ancora non l’avete fatto, e potrete dirlo anche voi: mo la lù mi al tgnos!

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]