Finale Emilia, il Comune sbaglia la mail e un trentina di aziende sono senza risarcimenti terremoto

oddit 14 finale emilia 19Un errore “in buona fede” (un indirizzo mail copiato male, a quanto pare) e una trentina d’aziende rimangono senza il pagamento di marzo del risarcimento per il terremoto e dovranno aspettare fino al 10 aprile per avere i soldi che spettano loro.  “E’ carnevale ogni scherzo vale? Non c’è nulla da scherzare”, sono amari dal comitato Finale Emilia terremotata che ha denunciato l’accaduto.Scrivono: “Lunedì 10 Marzo 2014 è la giornata del pagamento della “cambiale Errani”,la giornata tanto agognata dalle piccole imprese che dal sisma del 2012, grazie alla burocrazia troppo burocratica, si trovano a fare da banca alle banche. Tale gioia non verrà assaporata da tutti, infatti almeno 30 pratiche (centinaia di migliaia di euro), per cui circa 30 ditte, non potranno essere saldate dal proprio Istituto di Credito per via di un errore commesso dagli uffici preposti alla ricostruzione del Comune di Finale Emilia e dovranno a malincuore attendere il (lontano) 10 aprile 2014 per poter vedere gratificati i propri sforzi”

“La cosa – osservano dal comitato – è tragica: basti pensare che ditte interessate forse non sono ancora tutte al corrente dell’accaduto, solo alcune imprese e dopo avere telefonato alla banca hanno appreso dell’errore, ancora tanti sono certi di riscuotere e di poter pianificare i propri impegni di attività (…) le imprese che non potranno contare sulla liquidità il 10 marzo 2014, sono le stesse ditte che, forse, non potranno pagare gli stipendi ai propri dipendenti … e di conseguenza tanti onesti e laboriosi padri di famiglia non potranno garantire il pasto ai propri figli”.

Non c’è proprio modo di rimediare all’errore, i tempi sono scadenzati con precisione svizzera e nessuna eccezione è contemplata: gli imorenditori, come al solito, dovranno arrangiarsi da soli.

 

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]