foto – Mirandola, con la passeggiata di quartiere la ricostruzione è partecipata

Passeggiata di quartiere, a Mirandola sabato scorso, per percorrere i sentieri cittadini del quartiere di nord est, con un’importante novità: un’ incursione dentro i chiostri di San Francesco, uno dei luoghi ai quali i cittadini di Mirandola, e non solo, sono più affezionati.

“La tappa in San Francesco  – spiega una nota del Comune – è stata pensata in maniera mirata all’interno del percorso partecipato, poiché proprio lì verrà ospitata la futura nuova biblioteca e la visita è stata propedeutica ad uno specifico laboratorio di idee, che si terrà sabato 5 aprile, proprio incentrato sulla biblioteca che verrà. «Il buon successo delle passeggiate ci conforta e ci spinge a intensificare questo percorso partecipato – afferma Roberto Ganzerli, Assessore all’Urbanistica del Comune di Mirandola –attraverso il quale raccoglieremo, direttamente dai nostri concittadini, idee, spunti ed esigenze utilissime per la futura pianificazione, per ricostruire e riqualificare la nostra città cogliendo nuove opportunità».

Le passeggiate di quartiere, infatti, rientrano nel percorso di urbanistica partecipata “Immagina Mirandola”; percorso che, partendo dal coinvolgimento attivo dei cittadini, si ripropone di definire gli interventi urbanistico- edilizi da realizzare sia sui singoli edifici, sia sui contenitori presenti in due zone della città ben identificate, ovvero il quartiere che si sviluppa intorno alla chiesa di San Francesco e l’ambito nord est del centro cittadino, che comprende lo stadio comunale e la stazione delle corriere.

Dopo le passeggiate di quartiere e il laboratorio aperto sulla nuova biblioteca, il percorso partecipato si concluderà con un’importantissima fase di divulgazione delle attività, nella quale verranno illustrate, durante una pubblica assemblea, tutte le azioni messe in campo e presentati gli interventi di riqualificazione previsti.

Man mano che il percorso si dipana, viene aggiornato costantemente il sito www.immaginamirandola.it, che è interattivo e dunque può ospitare le riflessioni, gli spunti, le idee ed i commenti di quanti vorranno lasciarvi il proprio contributo. Una partecipazione on line che si affianca e potenzia quella fatta concretamente sul territorio”.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Nel bel mezzo dei caos dei lavori, è stato scoperto poco dopo mezzogiorno[...]