Foto – Programma – Finale, inaugura Art e Ciock: tre giorni di scoperte al sapor di cioccolato

cioccolato sul panaroUn cioccolato speciale per chi vive nelle terre del terremoto e dell’alluvione quale potrebbe essere? “Un cioccolato che abbia uno sprint in più, ecco quel che vuole: zenzero, peperonico e gingseng”. Dalle parole del maestro cioccolatiere Salvatore Marino è chiara l’antifona: da domani si prospettano tre giorni di lussureggianti visioni cioccolatesche in quel di Finale Emilia. Prepararsi alle degustazioni che ci sarà tanto da assaggiare e scoprire….

Nel pomeriggio di domani, venerdì, alle 17 si inaugura la tappa finalese di Art & Ciocc, il tour dei maestri cioccolatieri, organizzato da Mark.Co.&Co. di Padova. L’evento, allestito con la collaborazione del Comitato Attività Produttive e dell’Amministrazione Comunale di Finale Emilia e il sostegno economico dei fondi europei FESR 2007/2013, destinati alle azioni di promozione dei territori colpiti dal sisma, è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa, tenutasi nei locali di Casa Magagnoli, l’hotel finalese che sarà la prestigiosa location anche di uno dei più affascinanti eventi in programma: gli “Incontri di Gusto” che sabato e domenica avranno per protagonista il maestro cioccolatiere Giuseppe Gagliardi.
All’incontro con la stampa erano presenti Roberto Donolato, amministratore delegato di Mark.Co.&Co., Massimiliano Righini, assessore comunale alla Cultura e alla Promozione del Centro Storico, Massimo Magni, presidente del Comitato Attività Produttive e Salvatore Marino, maestro cioccolatiere.

“Con la presenza a Finale – spiega Roberto Donolato, organizzatore di Art & Ciocc – i nostri maestri cioccolatieri hanno voluto principalmente testimoniare la solidarietà verso questa città così duramente colpita dal terremoto di maggio 2012 e sottolineare l’impegno dell’Amministrazione e dei commercianti per un rapido ritorno alla normalità”.
I maestri cioccolatieri, veri protagonisti dell’evento, provengono da varie regioni italiane e ciascuno di loro propone una specialità in cioccolato diversa e legata al proprio territorio. Dai cuneesi al rum al cioccolato di Modica, dal cremino alla confetteria molisana, dalle barrette alle praline: Art & Ciocc offre un vero e proprio itinerario del gusto lungo l’Italia del cioccolato.

“Siamo felici di essere qui – interviene il maestro cioccolatiere Salvatore Marino – per portare l’energia del cioccolato in questa terra ferita. Visto che la vita è un po’ amara, con il nostro cioccolato cerchiamo di addolcirla un po’. I cioccolatieri di Art & Ciocc sono tutti artigiani e con la loro presenza vogliono essere vicini a tutti gli artigiani e ai commercianti finalesi, per cercare di aiutarli sulla strada della ripresa”.
“È un tipo di manifestazione che da tanto tempo volevamo portare a Finale – aggiunge Massimo Magni, rappresentante dei commercianti finalesi – e finalmente ci siamo riusciti grazie ai contributi europei del Por-Fesr, all’impegno dell’amministrazione e alla disponibilità e solidarietà degli organizzatori di Art & Ciocc. Speriamo sia il primo di una lunga serie di eventi in grado di rivitalizzare il paese e di ridare quella speranza di cui tutti noi abbiamo bisogno, dopo quello che è successo. Dobbiamo andare oltre il ‘teniamo botta’, dobbiamo trovare una prospettiva per il futuro e per andare avanti”.
“Finale grazie ad Art & Ciocc – conclude l’assessore Righini – ospita un evento esclusivo, che tocca solitamente alcune tra le più belle piazze d’Italia (Aosta, Ravenna, Padova, Ferrara, Savona, Arezzo eccetera) e che potrà valorizzare il nostro Centro Storico. Un Centro Storico che, in virtù delle tante iniziative che stiamo promuovendo, dal Carnevale al Festival Art & Ciocc, da Finalestense alle Fiera d’Aprile e a tante altre manifestazioni in cantiere, vuole tornare ad essere un punto d’aggregazione cruciale della vita di tutti i cittadini e trovare la sua corretta e piena valorizzazione, a favore di chi vi esercita attività imprenditoriali, con grande coraggio, in un momento di congiuntura negativa conseguente al terremoto e alla crisi economica”.

arteciocc rid

ART & CIOCC A FINALE EMILIA
PROGRAMMA

PIAZZA GARIBALDI
Apertura degli stand dei cioccolatieri
Venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 marzo dalle 9 alle 21

Venerdì 14 marzo
Dalle 9 alle 12 – scuola Primaria “E. Castelfranchi”
A lezione di cioccolato

Ore 17 – Piazza Garibaldi
Inaugurazione ufficiale alla presenza delle autorità

Ore 21 – Teatro Tenda
PAR NA QUERTA
Commedia dialettale con la Compagnia “Quelli del Mulino”
Sabato 15 marzo
Dalle 10 alle 17 – Piazza Garibaldi
Laboratorio di piazza

Dalle 15 alle 17.30
BOLLE D’ARIA – Compagnia Ruinart (Pontassieve)
Una sarabanda di sorprendenti giochi, giganteschi e leggeri: la bolla che cammina, gli spaghetti volanti, i serpenti da cavalcare e le bolle vaganti… Animazioni per grandi e piccini

Dall’alba al tramonto – Piazza Verdi
Mercatino dell’hobbismo e delle opere dell’ingegno

Ore 21 – Teatro Tenda
A lezione di cioccolato. Conferenza spettacolo
Domenica 16 marzo
Dalle 10 alle 17 – Piazza Garibaldi
Laboratorio di piazza

Dalle 10 alle 12
Presso la Sala Civica Ideattiva – Massa Finalese
A lezione di cioccolato

Dalle 15 alle 17.30
Marching band e arte di strada. Animazioni per grandi e piccini

 Animazioni per grandi e piccini

ART & CIOCC A FINALE EMILIA
PROGRAMMA

PIAZZA GARIBALDI
Apertura degli stand dei cioccolatieri
Venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 marzo dalle 9 alle 21

Venerdì 14 marzo
Dalle 9 alle 12 – scuola Primaria “E. Castelfranchi”
A lezione di cioccolato

Ore 17 – Piazza Garibaldi
Inaugurazione ufficiale alla presenza delle autorità

Ore 21 – Teatro Tenda
PAR NA QUERTA
Commedia dialettale con la Compagnia “Quelli del Mulino”
Sabato 15 marzo
Dalle 10 alle 17 – Piazza Garibaldi
Laboratorio di piazza

Dalle 15 alle 17.30
BOLLE D’ARIA – Compagnia Ruinart (Pontassieve)
Una sarabanda di sorprendenti giochi, giganteschi e leggeri: la bolla che cammina, gli spaghetti volanti, i serpenti da cavalcare e le bolle vaganti… Animazioni per grandi e piccini

Dall’alba al tramonto – Piazza Verdi
Mercatino dell’hobbismo e delle opere dell’ingegno

Ore 21 – Teatro Tenda
A lezione di cioccolato. Conferenza spettacolo
Domenica 16 marzo
Dalle 10 alle 17 – Piazza Garibaldi
Laboratorio di piazza

Dalle 10 alle 12
Presso la Sala Civica Ideattiva – Massa Finalese
A lezione di cioccolato

Dalle 15 alle 17.30
Marching band e arte di strada. Animazioni per grandi e piccini

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: