Il Pd a Mirandola perde pezzi: Montagano va con Platis

montagano_platisIl Consigliere Comunale del Partito Democratico Antonio Montagano sarà nella squadra della Lista Civica “Ascoltare per Innovare” ed ha rassegnato le dimissioni dal Consiglio.
“Dopo anni in cui ero poco considerato ed interpellato solo per ‘alzare la mano’, ho deciso – spiega Montagano – di sostenere la persona che maggiormente mi ispira fiducia e credo possa avere la voglia e le competenze per ricostruire veramente la nostra città.

Platis si è sempre contraddistinto, in questi anni di opposizione, per aver ascoltato la gente, cercato di capire i problemi e, senza mai piegare la schiena a Modena o Bologna, combattere per il bene comune.

Per questa ragione ho abbandonato un facile posto al sole nel PD per accettare una sfida vera per il bene di Mirandola.”

“Montagano – spiega Antonio Platis, candidato sindaco – è stato estremamente coraggioso nella sua scelta e rappresenta un importante valore aggiunto per la lista civica. È una persona che ha sempre cercato il dialogo e si è posta per cercare di affrontare i problemi. Lui, come diversi altri elettori del PD delusi, sono stufi di essere chiamati a ratificare decisioni assurde prese da pochi.

Nei mesi scorsi in pochi mi credevano quando parlavo di una coalizione vasta in nostro appoggio.

Non è un caso che a Mirandola si siano uniti tutti per mandare a casa una giunta che ha impantanato la città. Si respira voglia di partecipazione e di cambiamento.

Ora – conclude Platis – è necessario ultimare la squadra con la consapevolezza di poter essere chiamati presto ad amministrare la nostra città.”

 

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]