Movimento 5 Stelle, alla Camera la mozione sull’alluvione del Secchia

MoVimento_5_Stelle“Che cosa sia stata “l’esondazione”del Secchia di metà gennaio i modenesi a nord della Via Emilia lo ricordano bene. I ritardi nel dare l’allarme, l’acqua che entrava nelle case, nelle botteghe, nelle officine, la scomparsa di Giuseppe Oberdan Salvioli. Il fango che ancora trovi dappertutto, gli abitanti di Bastiglia e Bomporto faranno fatica a dimenticarlo.
A Roma neppure se ne sono accorti.
Un po’ di Protezione civile, una breve sospensione delle tasse e degli  orpelli fiscali e via, fino alla prossima emergenza. Che regolarmente si è verificata tra fine mese e metà febbraio, in Veneto. Nutrie, tassi e volpi, ma anche struzzi”. A ricordarlo ci ha pensato il M5S, con una mozione specifica e corposa, a prima firma dei deputati Vittorio Ferraresi  e Michele Dell’Orco,  che approderà alla Camera questa settimana affiancata alla mozione della Lega Nord.

“Abbiamo presentato questa mozione  – scrivono i deputati pentastellati – per dare la sveglia al Governo- dice Ferraresi – non è possibile che ogni volta che c’è una emergenza ci siano ritardi negli aiuti e risorse che par di mendicare.

Vogliamo una normativa sulle emergenze valida per tutti , l’Italia ha l’82% di Comuni a rischioidrogeologico e non ha una legge organica, una follia. Come per ilterremoto non sai mai cosa ti verrà rimborsato, quando arriveranno i soldi, come fare per averli, sai solo che dovrai comunque continuare a pagare le tasse.

Inaccettabile.Abbiamo chiesto subito una moratoria fiscale di almeno tre anni, il ripristinodegli edifici e il rimborso per i danni ai beni mobili, sia produttivi che civili.

E poi che si cominci a fare sul serio per rilanciare l’economia produttiva del territorio.Le imprese ed i lavoratori hanno subito due gravi colpi, terremoto ed alluvione, hanno bisogno di una prospettiva nuova, seria, incisiva.

Lo diciamo dasempre, fin dalle prime azioni parlamentari di marzo e aprile 2013, lo abbiamo ripetuto: dopo questi disastri occorre una fiscalità di vantaggio per favorire la ripresa, realtà possibile, checché ne dicano i fautori del sadico rigore fiscale. Pare che anche il partitone locale, con Errani in testa, se ne stia accorgendo, forse perché si avvicinano le elezioni amministrative.

Ammortizzatori sociali per non affamare i lavoratori , che le risorse pubbliche per aiutare laripresa siano escluse dal patto di stabilità , che si tengano insiemealluvione e terremoto e che Errani cominci a tirar fuori i 6 miliardi e che li distribuisca a chi ne ha bisogno.

Abbiamo chiesto che intervenga il Fondo di garanzia statale per convincere le banche e finanziare le imprese.

Fiduciosi che anche il Partito Democratico, convinto dai suoi attenti parlamentari locali, voti la nostra mozione, lo attendiamo alla prova dei fatti, ovvero in questo caso, dei voti”.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]