Movimento 5 Stelle, mercoledì le “semestrali” a Modena con gli eletti e i candidati sindaco

tour2014MOProseguono le semestrali del Movimento 5 Stelle regionale. Una delle invenzioni della prima ora, nata qui in Emilia-Romagna e mai abbandonata dai suoi rappresentanti regionali. Dopo le prime tappe di Reggio Emilia e Forlì, è ora la volta di Modena. Una provincia che ha subito, nel giro di nemmeno due anni, calamità naturali e politiche. Una provincia soggetta a un’emergenza interminabile, a cui  – si legge in una nota – è ora di mettere fine.

L’appuntamento è per mercoledì 26 marzoore 21 al Palazzo Europa,
via Emilia Ovest 101 (Mo) Sala Gorrieri

Terremoto e alluvione, politiche locali e (mancate) azioni regionali saranno al centro del dibattito della serata. Assieme al capogruppo in Regione Andrea Defranceschi, sul palco il candidato sindaco del capoluogo modeneseMarco Bortolotti, i consiglieri eletti Francesco Masotina (Camposanto) e Simone Giovanardi (Bomporto), e naturalmente, i protagonisti: la sfilza di candidati a 5 stelle per i comuni della provincia alle prossime amministrative.

“Dato il successo dell’edizione passata, che ha visto i parlamentari affianco dell’unico consigliere M5S della Regione infatti, quest’anno Andrea Defranceschi ha voluto che nel TOUR 5 STELLE lo accompagnassero gli eletti nei comuni e soprattutto i candidati sindaci, affinchè – spiega un comunicato stampa del gruppo consiliare in Regione – la rete sul territorio che affianca e sostiene il duro lavoro di unica opposizione in regione sia sempre più salda, chiara e produttiva per il futuro.

Come sempre, il capogruppo e consigliere regionale Andrea Defranceschi, rimetterà il suo mandato nelle mani dei cittadini a 5 stelle, che serata dopo serata, valuteranno il suo operato. Mai come ora serve che il lavoro sia incentrato e diretto al territorio, al locale, al concreto. E mai come ora, serve il territorio dia la sua chiara opinione e che, com’è natura del Movimento, partecipi attivamente non solo con le opinioni ma con l’iniziativa concreta.

IL TOUR A 5 STELLE proseguirà con Riccione venerdì 28 marzo.

E non si escludono ulteriori date, data la grande richiesta proveniente dal territorio.

Le serate avranno inizio alle 21 e sono aperte al pubblico, mentre la votazione, come è sempre stato, sarà riservata agli elettori 5 stelle.

Dall’ambiente alla sanità, dal terremoto all’alluvione, dagli sprechi agli imbrogli, dagli escamotage amministrativi che utilizzano per mantenere inalterato l’equilibrio di potere che sta facendo crollare – anche geologicamente – questa regione, ai conti che non tornano, Andrea Defranceschi racconterà tutto quello che si vede passare sotto gli occhi e per le mani – e che spesso e volentieri da queste, passa direttamente a quelle della Procura.

Ma soprattutto racconterà tutte le denunce fatta grazie e assieme agli amministratori locali e ai cittadini attivi, che portando realtà documentate sono riusciti, nel filo diretto che unisce la Regione a Roma, a far arrivare la loro voce direttamente in Parlamento, grazie al lavoro di squadra fra Defranceschi e i nostri Parlamentari”.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: