Mozione alluvione, Ferraresi (M5S) “Hanno lesinato anche nelle promesse”

vittorio ferraresi“Lunedì 25 marzo è andata in discussione in aula alla Camera la nostra mozione a favore della popolazione, delle imprese e dei comuni alluvionati. Primo firmatario Vittorio Ferraresi che non era presente perché ancora sospeso, sostituito nelle dichiarazioni di voto da  Michele Dell’Orco. Ecco come il deputato finalese commenta quanto è accaduto.

“Mozione con impegni molto articolati” l’ha definita il sottosegretario Sesa. Mozione costruita  – si legge in una nota del Movimento – nell’ascolto, che ha cercato di venire incontro alle richieste date dal bisogno, diciamo; in parte accolta ma con grave mancanza di impegno sostanziale da parte del Governo. Una mozione è una pacca sulle spalle che promette impegni futuri. Nonostante ciò si è lesinato anche sulle promesse.

Sappiamo bene che senza una fiscalità di vantaggio le imprese faranno fatica a ripartire, che senza un indennizzo certo e preciso per i danni subiti, compresi i mobili delle case, le famiglie saranno più povere, ma ci è stato risposto che “c’è il problema di un eccesso di impegno finanziario che in questo momento non siamo in grado di garantire”.

Insieme alla nostra le mozioni di altri schieramenti, in parte integrate, alla fine, tra loro.

Gli impegni assunti si sostanziano in:

– Contributi per la riparazione, il ripristinoo la ricostruzione degli immobili

– ammortizzatori sociali ai lavoratori che hanno perso il lavoro a causa dell’alluvione

– iniziative finalizzate ad escludere dal patto di stabilità le risorse per far fronte all’emergenza alluvionale

– predisporre programma di prevenzione ambientale attraverso una normativa specifica nazionale.

Ma con una premessa a cappello o, se si vuole, a frenare facili aspettative: “Compatibilmente alle relative risorse stanziate”.

Il M5S continuerà a battersi perché il fisco che strozza normalmente le piccole e medie imprese sia ridotto drasticamente almeno in occasione delle calamità naturali,  come le alluvioni, perché si possa smettere di dire giustamente, in questi casi: “piove, Governo ladro”.

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]