SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Province, approvata in Senato la riforma. Malavasi: “Finalmente c’è la fase costituente”

wpid-dialetto-modenese.gif“Con l’approvazione della riforma delle Province al Senato, e ci auguriamo entro il 7 aprile definitivamente anche alla Camera, ha inizio una fase costituente per Comuni, Regioni e Stato. Finalmente prende avvio un processo di profondo cambiamento delle istituzioni auspicato da anni che dovrà ridurre i livelli di governo, dare maggiore efficienza alle istituzioni e alla pubblica amministrazione, ridurre i costi” E’ il commento di Demos Malavasi, presidente del Consiglio provinciale di Modena, all’indomani dell’approvazione in Senato del disegno di legge Delrio, che ridisegna il quadro di Città metropolitane, Province, Unione e fusioni di Comuni.

Dopo le Province è previsto l’intervento di riforma del Senato per superare il bicameralismo, la riforma del titolo quinto della Costituzione per ridefinire le competenze tra Comuni-Regioni e Stato, la riforma degli enti periferici dello Stato, la riforma della pubblica amministrazione.

Queste riforme sono indispensabili per dare competitività al nostro paese, per ridare slancio all’economia,al lavoro e alle famiglie. I programmi per le elezioni amministrative del prossimo maggio dovranno mettere al centro i progetti di rafforzamento delle unioni e delle fusioni tra i comuni. Solo in questo modo si potranno ottenere economie di scala per ridurre i costi di gestione e per rendere il governo degli enti locali in grado di affrontare le sfide.

Oggi le politiche di governo del territorio e dell’ambiente, dello sviluppo economico e del lavoro, della scuola e dei servizi alle persone richiedono scelte e decisioni di area vasta. Il testo approvato di riforma delle Province contiene anche norme per il sostegno alle unioni tra comuni e ai processi di fusione. Nella nostra provincia si sono fatte esperienze importanti di unioni dei comuni ma è necessario fare un salto di qualità. Importanti sono le recenti decisioni prese per l’unione degli otto comuni del distretto ceramico come la decisione di dare vita ad una unione tra il Comune di Modena e i Comuni della cintura.

Inoltre è necessario che i comuni conferiscano alle unioni nuove competenze e in particolare quelle dell’urbanistica e del territorio se vogliamo realizzare una pianificazione virtuosa. E’ necessario progettare e realizzare una struttura degli uffici e dei servizi come se l’unione fosse già un unico Comune. Tutti dobbiamo essere impegnati a vincere la sfida della innovazione istituzionale se vogliamo dare forza ai nostri territori e dare risposte adeguate alle famiglie e alle imprese”.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: