Sciopero alla Fir: “Sta facendo la fine del limone spremuto”. Presidio Cgil domani a Campogalliano

Proclamate dalla Fiom/Cgil 2 giornate di sciopero alla Fir (ex Faral) di Campogalliano, azienda del gruppo Sira di Bologna leader mondiale nella produzione di radiatori.

La prima giornata di sciopero si effettuerà già domani, venerdì 14 marzo, con il presidio tutta la mattina davanti ai cancelli dell’azienda (in via Ponte Alto, 40).Motivo dello sciopero, l’indisponibilità dell’azienda a riconoscere dal 1° gennaio 2014 gli elementi economici previsti dalla contrattazione storica aziendale.

La Fiom/Cgil chiede con forza il rispetto delle condizioni storiche e proclama per domani una giornata di sciopero a sostegno della vertenza, mettendo le altre 8 ore di mobilitazione a disposizione, già da oggi, della Rsu per un’eventuale articolazione delle iniziative.

“Il gruppo Sira – spiega Sauro Tondelli della Fiom/Cgil – ha in affitto la ex Faral da dicembre 2011 e nello stabilimento di Campogalliano la produzione langue. Il rilancio dell’attività produttiva non è stato messo in atto, e mentre Sira a novembre 2013 dichiarava crescita e fatturati straordinari, lo stabilimento di Modena sta facendo la fine del limone spremuto”.
“Raccolti i clienti e il mercato di Faral, il patron del gruppo SIRA Gruppioni, sta forse pensando di disfarsi dello stabilimento di Campogalliano e dei suoi 42 dipendenti?” si domanda ironico il sindacalista.

La Fir, ex Faral, è già stata oggetto di un accordo anni fa (al momento dell’acquisizione da parte del gruppo Gruppioni), in cui sono stati chiesti sacrifici ai lavoratori. Non si può continuare a penalizzarli, non è riducendo diritti e salario che si recupera competitività, ma puntando su innovazione ricerca e sviluppo, sia di prodotto che di processo.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]