Tromba d’aria maggio 2013, dalla Regione 5 milioni di euro per i danni alle aziende agricole in provincia di Bologna e di Modena. Le domande di contributo entro il 30 maggio.

FRER0019397Cinque milioni di euro  dalla Regione per le imprese agricole danneggiate dalla tromba d’aria che ha colpito il Bolognese e il Modenese  il  3 maggio 2013. I territori interessati sono nei comuni di Argelato, Bentivoglio, Sala Bolognese, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale in provincia di Bologna;  Castelfranco Emilia in provincia di Modena.
“Subito dopo la tromba d’aria che ha avuto pesanti conseguenze sulle aziende e sulla produzione  – spiega l’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni –  la Regione si è attivata per il riconoscimento da parte del Governo dello stato di evento eccezionale, condizione che permette alle aziende danneggiate di accedere alle risorse del Fondo di solidarietà nazionale. Come ben sanno gli imprenditori agricoli tuttavia, queste  risorse sono destinate a coprire solo una minima parte dei danni documentati e in grave ritardo rispetto alle necessità e ai tempi di ripristino aziendale. Per questo, grazie ad economie su precedenti bandi dello sviluppo rurale, abbiamo deciso di mettere in campo questo specifico finanziamento, che potrà coprire le spese anche già sostenute dalle aziende, se debitamente documentate”.
Le risorse provengono dalla misura 126 del Psr 2007-2013. I contributi saranno in conto capitale, nella misura dell’80%  della spesa massima ammissibile per singola azienda. Tra gli interventi che possono essere finanziati  il ripristino delle strutture aziendali distrutte o danneggiate, compresi gli impianti frutticoli e i vigneti; l’acquisto di macchinari e attrezzature, i ricoveri temporanei, le scorte vive o morte,  le reti antigrandine, gli  impianti irrigui o altre strutture aziendali che abbiano subito danni.  Le domande possono essere presentate  oltre che dalle aziende agricole anche dalle imprese di trasformazione e commercializzazione; vanno  inviate alle Province di Bologna e di Modena ed il termine ultimo è il   30 maggio prossimo. Entro il 5 settembre il Servizio aiuti alle imprese della Regione provvederà ad emanare una graduatoria unica regionale.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]