Alluvione, i parlamentari Pd: “Una risposta concreta per i danneggiati”

Il Consiglio dei ministri, nel pomeriggio di oggi, ha adottato l’atteso decreto legge recante misure urgenti in favore delle popolazioni dell’Emilia-Romagna colpite dall’alluvione del 19 gennaio scorso. Nel provvedimento è previsto l’indennizzo al dei danni subiti per una somma di 210 milioni, 160 nel 2014 e 50 nel 2015 . “Si tratta di una risposta concreta al disagio che famiglie e imprese stanno tuttora vivendo – spiegano i parlamentari modenesi del Pd Davide Baruffi, Manuela Ghizzoni e Stefano Vaccari – che riconosce la specificità dell’emergenza modenese. Manca l’istituzione di una zona franca urbana per la quale il Governo si era impegnato in Parlamento. Bene dunque il decreto ma noi non desisteremo e ci faremo trovare pronti quando il provvedimento approderà in Parlamento”. Ecco la dichiarazione di Baruffi, Ghizzoni e Vaccari:

 

“Siamo soddisfatti anzitutto perché si tratta di un provvedimento specifico che riconosce nei fatti la peculiarità dell’emergenza modenese: un territorio colpito in venti mesi da due calamità necessita di un provvedimento ad hoc che ora c’è. Nel decreto è contenuta la risposta più importante e più attesa, quella dell’indennizzo per i danni subiti da famiglie e imprese. Per quanto ci riguarda si tratta di una risposta essenziale, che consentirà a tutti i cittadini danneggiati di vedersi riconosciuti e risarciti i danni provocati dall’alluvione. Riteniamo tuttavia che si tratti ancora di un risultato parziale rispetto alle nostre richieste: manca infatti l’intervento fiscale per le zone terremotate. L’Esecutivo si era preso questo impegno, lo aveva dichiarato in Aula, aveva accolto l’ordine del giorno sottoscritto da Manuela Ghizzoni e il Parlamento aveva approvato la mozione presentata da Davide Baruffi. L’istituzione di una zona franca urbana è una risposta coerente ed adeguata alle pesanti difficoltà con cui combattono le piccolissime imprese del cratere sismico. Bene dunque il decreto, benissimo il risarcimento dei danni ma noi non desisteremo anche sul nodo fiscale. Ci faremo trovare pronti quando il provvedimento (o un altro possibile) approderà in Parlamento per chiedere quanto il Governo si è impegnato a riconoscere alla nostra comunità, sia al territorio terremotato che quello colpito dall’alluvione”.

 

Il commento dell’assessore regionale Giancarlo Muzzarelli VIDEO giancarlo_muzzarelli

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Al Policlinico la copertura è già attiva in tutti gli edifici ospedalieri, mentre all’Ospedale Baggiovara al momento è limitata ai reparti situati al secondo e terzo piano[...]
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: