Bastiglia, i candidati Pd al consiglio comunale

L’Assemblea degli iscritti al Pd di Bastiglia, nei giorni scorsi, ha approvato per acclamazione la proposta del Direttivo relativa a Lista elettorale, simbolo e indirizzi di programma della coalizione di centrosinistra, in vista delle elezioni amministrative del 25 maggio. La lista, che sostiene la candidata sindaco Francesca Silvestri, 46 anni, dirigente pubblico ed assessore uscente, si chiama “Centrosinistra per il Rinnovamento” e ha come simbolo la Torre civica. I candidati per il Consiglio comunale sono 12, egualmente suddivisi tra donne e uomini: una squadra che rappresenta un vasto ventaglio di professioni, età e competenze. “Abbiamo cercato – spiegano dal Pd di Bastiglia – di contemperare la sacrosanta necessità di rinnovamento, richiesta che viene richiamata anche nel nome stesso e nel logo della Lista, con la presenza di figure di esperienza in grado di supportare il grande lavoro che ci aspetta per i prossimi anni”. I temi principali del programma della lista “Centrosinistra per il Rinnovamento” sono, naturalmente, legati alle conseguenze del sisma prima e dell’alluvione poi, e al ripristino del territorio. 

 

Ecco la lista dei candidati consiglieri di “Centrosinistra per il Rinnovamento”

 

Consiglieri      Leyla Dauki (anni 42 – Impiegata), Maria Chiara  Calanca (anni 27 –                                    Studentessa), Emanuela Rossi (anni 55 – Insegante), Sandra Paltrinieri                       (anni 57 – Insegnante), Catia Centin (anni 40 – Impiegata), Monica                       Melotti (anni 50 – Impiegata).

Alessio Mori (anni 28 – Impiegato), Pierino Raspa (anni 60 – Libero                       Professionista), Giuseppe Zanasi (anni 46 – Rappresentante), Roberto                        Gasparini (anni 62 – Già ispettore di polizia municipale), Alfredo                            Malagoli (anni 50 – Impiegato),  Gian Carlo Plessi (anni 47 –                             Impiegato).

 

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]