Bastiglia, il Pd schiera Francesca Silvestri candidata sindaco

Francesca SilvestriE’ Francesca Silvestri, 46 anni, laureata in giurisprudenza e attuale assessore alle politiche sociali, scuola e sanità la candidata sindaco del Pd per Bastiglia in vista delle amministrative di primavera. Sul suo nome il Direttivo del Pd di Bastiglia ha raggiunto l’unanimità. Nata e cresciuta a Bastiglia, si è trasferita a Soliera due anni fa, dopo che il sisma ha reso inagibile la sua casa: “La nostra terra è stata colpita prima dal terremoto e poi dall’alluvione il 19 gennaio scorso – conferma Francesca Silvestri – sono ben consapevole che il momento è difficile per il Paese in generale, ma per il mio paese lo è in particolare. Lavoreremo, da un lato, sul rinnovamento, e, dall’altro, sulla messa in sicurezza del territorio”.

Il Direttivo del Partito democratico di Bastiglia, nei giorni scorsi, ha individuato all’unanimità in Francesca Silvestri la candidata sindaco in vista delle amministrative del 25 maggio prossimo. Francesca Silvestri, 46 anni, una figlia, è l’attuale assessore alle politiche sociali, scuola e sanità del Comune di Bastiglia. Laureata in giurisprudenza, è entrata nella Pubblica amministrazione nel 2001, ne ha percorso tutti i gradini fino a giungere a ricoprire, attualmente, il ruolo di vice-segretario generale e responsabile settore Affari generali e demografici del Comune di Soliera. “Sono davvero lusingata dalla richiesta giunta dal mio partito e da tanti cittadini di Bastiglia – commenta Francesca Silvestri – Devo confessare che avevo quasi pensato, dopo questi anni da assessore, di dire basta, ma proprio un evento tragico come l’alluvione, mi ha fatto riconsiderare questa decisione”.

Francesca Silvestri è cresciuta e ha vissuto la maggior parte della sua vita a Bastiglia: due anni fa, il sisma rese inagibile la sua casa ed è per questo che si è trasferita a Soliera: “La nostra terra è stata colpita prima dal terremoto e poi dall’alluvione il 19 gennaio scorso – conclude Francesca Silvestri – sono ben consapevole che il momento è difficile per il Paese in generale, ma per il mio paese lo è in particolare.

Lavoreremo, innanzitutto, sul rinnovamento, e a questo proposito stiamo cercando di mettere a punto una lista di persone giovani, ma competenti. E poi, naturalmente, massimo impegno per la messa in sicurezza del territorio, tema fondamentale per le nostre zone”. Il nome di Francesca Silvestri sarà proposto all’Assemblea comunale del partito insieme a quelli di coloro che comporranno la lista.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]