Camposanto in lutto per la morte di Pietro Zanotti

pietro zanottiEsprimo a nome della comunità le mie più sentite condoglianze ai famigliari per l’improvvisa scomparsa di Pietro Zanotti, instancabile volontario della società Virtus. Il suo carattere e la sua costante presenza al fianco dei nostri ragazzi hanno lasciato un segno che certamente non potremo dimenticare“.

Così Antonella Baldini, sindaco di Camposanto, trova le parole per esprimere la costernazione e il dolore di una intera comunità alla notizia della improvvisa morte di Pietro Zanotti.

Sabato sera Zanotti aveva avuto un incidente stradale,  verso il ponte di Caselle: la sua Ford si era scontrata con un’auto guidata da un cittadino cinese. Era andato in ospedale, a Baggiovara, accusando dolori al braccio e alla schiena, ma era stato dimesso dopo qualche ora. Alle 3 è andato a letto, e sembrava tutto normale.
Invece ieri mattina, attorno alle 9, la nipote che era andata a fargli visita lo ha trovato senza vita.
Già disposta l’autopsia per chiarire le cause, che potrebbero essere correlate all’incidente. Ma intanto resta il dolore.

Zanotti, che aveva lavorato da sempre nell’edilizia, e seguiva con passione e competenza il settore giovanile della Virtus Camposanto.  Dalla società, che ieri sui campi ha osservato un minuti  di silenzio si è data la notizia della scomparsa così: “Oggi è venuto a mancare un grande uomo che per tanti anni ha seguito calcisticamente un numero infinito di piccoli campioni“.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: