A Carpi è derby. Ma i calciatori della Bassa li ricordate?

A Carpi, questa sera, è derby: Carpi-Modena, la sfida della provincia, partita che calamita al Cabassi alcune centinaia di tifosi biancorossi e gialloblù anche dalla Bassa. Peccato che in campo non ci siano enfant du pays, almeno dei nostri: nessun calciatore della Bassa, anche se l’onore provinciale lo mantiene alto il Modena grazie al modenese Minarini e ai “montanari” Nardini (di Fiumalbo) e Stanco (di Pavullo).  Tutto qui. Allora il nostro derby, quello della Bassa, lo giochiamo qui, con le figurine. Riconoscete questi baldi giovani?calciatori_combo

Se non li avete riconosciuti nella combo, vi aiutiamo nella fotogallery qui sotto, frutto della scansione di numerosi album che la nostra redazione gelosamente conserva. Sono alcuni dei calciatori nostrani, nati fra Bomporto e Concordia, Novi e Finale, finiti sulle figurine Panini. Pronti? Via!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ovviamente, non sono tutti i campioni sfornati nel corso degli anni dalla Bassa, perché non tutti sono finiti sulle figu. Ecco perché – pur senza pretesa di completezza: potremmo dimenticarcene qualcuno! – meritano menzione, oltre a quelli delle foto, anche gli altri quattro eccellenti fratelli Sentimenti da Bomporto (oltre a Lucidio Sentimenti IV,  Ennio Sentimenti I, Arnaldo Sentimenti II, Vittorio Sentimenti III e Primo Sentimenti IV), poi Oreste Benatti da Mirandola (giocò nella Roma e nel Napoli fra il 1928 e il 1934), gli altri bomportesi Renato Braglia (che fu gloria del Modena), Giordano Bellei, Gianni Merighi, Franco Panza), il camposantese Gino Ansaloni (Modena e Mantova) ed Enzo Bellini (Catania, Modena, Spal) da Novi.  Ci siamo dimenticati qualcuno? Sicuramente. E, allora, aiutateci voi!

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Nel bel mezzo dei caos dei lavori, è stato scoperto poco dopo mezzogiorno[...]