“Dimissioni di presidente e sindaci”. L’opposizione chiede la testa di chi non sposa “il principio di precauzione”

“Avevamo e abbiamo ragione noi, di fronte a tanta irresponsabilità da parte del commissario “straordinario” non possiamo che pensare che ci siano altre ragioni “nascoste”, come potremmo altrimenti spiegare l’occultamento dell’esito del lavoro della commissione istituita proprio per capire se ci sono “ingerenze” umane nel dramma del sisma 2012?” E’ quanto si chiede, in un comunicato, la lista civica
SanFeliciani per ReAgire, area centro destra.
“Come è possibile tener nascosto che forse la violenza con cui si è scatenato il terremoto non è tutta colpa della natura?
Non più tardi di una ventina di giorni fa – ricordano – alcuni nostri esponenti sono intervenuti ad una assemblea e per l’ennesima volta hanno ribadito l’assoluta necessità di adottare il “principio di precauzione”, cioè quel principio che la comunità europea prevede che si possa usare proprio quando la scienza non è in grado di escludere ogni rischio per la salute umana e ambientale.
Come è possibile discutere ancora dopo la tragedia che ci ha colpiti nel maggio del 2012?

E’ l’ennesima dimostrazione di totale mancanza di attenzione nei confronti dei SanFeliciani e, al contrario, di una spasmodica deferenza nei confronti del potere economico. Cosa importa se moriamo, se le nostre case e le nostre imprese crollano, l’importante è che loro possano erogare concessioni per trapanare il nostro territorio, perché si sa tutto ciò porta potere!
Il Commissario “straordinario” e i sindaci che non hanno ancora preso una posizione “irrevocabile” per dire no al deposito gas di Rivara e a tutto ciò che comporta il continuo violentare il nostro sottosuolo devono dimettersi all’istante, perché i fatti dimostrano chiaramente che il rischio per la salute umana e ambientale è certo!”

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: