SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Festa della Liberazione, tutti gli appuntamenti nella Bassa

Tante cerimonie, ma anche incontri pubblici, mostre e concerti si susseguiranno per festeggiare il 69° Anniversario della Liberazione.

A Modena c’è la grande manifestazione provinciale in Piazza Grande prevista per le 11.30 dopo l’omaggio al Sacrario della Ghirlandina, dopo la messa delle ore 10. Riprende nel pomeriggio alle ore 15 con “Modena tra guerra e resistenza” – Camminata storica cittadina sui luoghi della vita quotidiana e del conflitto 1940-1945. Ritrovo e partenza in Piazza Roma all’inizio di Via Farini. Iniziativa su prenotazione –segreteria@istitutostorico.com tel 059 242377.  Continua alle ore ore 16.30 in Piazza XX Settembre con “Festa per tutti – Intervento musicale di Francesco Galavotti “Militari, prigionieri, deportati e partigiani in Europa – Lettura pubblica a più voci in forma di spettacolo”. Leggeranno sul palco cittadine e cittadini rappresentativi della società civile modenese. Si conclude alle ore 18.00 con il Concerto per R/Esistere di Nada. Ingresso libero e gratuito, in caso di pioggia le iniziative si svolgeranno presso il Teatro Storchi.

Segnaliamo che a Carpi in occasione della Festa della Liberazione si  effettuano aperture straordinarie dei luoghi della Memoria e visite guidate:

  • Ex Campo di Concentramento di Fossoli
  • via Remesina esterna 32 Fossoli
  • Vanerdì 25 aprile apertura straordinaria con orario continuato 10.00-19.00 e visite guidate gratuite a partire dalle 14.00
  • Museo monumento al Deportato politico e razziale
  • Palazzo dei Pio, piazza dei Martiri 58, con ingresso da piazzale Re Astolfo
  • Venerdì 25 aprile apertura straordinaria orario continuato 10.00-20.00 e visita guidata gratuita alle 12.00
  • Ex Sinagoga
  • via Giulio Rovighi 57
  • venerdì 25 aprile apertura straordinaria con orario continuato 10.00-13.00

Ma ecco cosa succede nella Bassa

 

A Camposanto oggi alle 10 nei Giardini Pubblici dietro al Municipio con i ragazzi delle terze medie, deposizione della corona presso il Monumento al Partigiano. Appuntamento a lunedi 28 aprile alle 20,45 in Sala Ariston con “Festeggiamo la Liberazione e la Costituzione”: I ragazzi delle terze medie raccontano il loro progetto sulla Resistenza e i neodiciottenni ricevono dal sindaco la Costituzione.

A Cavezzo alle ore 10,30, piazza della Pace, davanti al cimitero parte il corteo verso il cippo ai tre Martiri e verso piazza Matteotti. Seguono “Percorso celebrativo sulla Resistenza”: letture a cura degli studenti della Scuola secondaria di 1° grado di Cavezzo. Ore 11,45, piazza Matteotti: Deposizione della corona di alloro.
Ore 16, visita al cippo di via Papazzoni e incontro con la delegazione di San Giovanni in Persiceto

A Concordia appuntamento alle ore 10 con la prima sfilata. Ecco il programma completo: Resistenza_Concordia

Resistenza_ Finale e MassaA Finale si comincia alle 9, in piazza piazza Verdi e DonBosco , con la deposizione delle corone d’alloro e i discorsi.
Alle ore 11, ci si sposta a Massa Finalese e nel pomeriggio  presso la sede di Manitese, in via per Camposanto 7/a a Canaletto c’è una mostra sulla Resistenza. Dalle 16.30 si terrà il concerto del gruppo musicale “Gli Amici di Jones, il Suonatore”, con le canzoni di Fabrizio De Andrè. Sempre nel pomeriggio, dalle 17 circa, nei locali di Manitese, porterà la propria testimonianza Aude Pacchioni, presidente provinciale dell’Anpi. Il programma:

 

 

 

A Medolla appuntamento alle 9.15 in piazza, si chiude alle 11 con la Messa. Il programma: Resistenza_Medolla

A Mirandola il corteo parte alle 9.30, è programmato anche per un pranzo per poi ricominciare con li festeggiamenti alle 15.30, con la passeggiata resistente. Dalle 17 musica in piazza. Quest’anno Mirandola ha dedicata una targa commemorativa, in via Pico 25 ai tre piccoli uccisi da un bombardamento alleato, consigliamo di soffermarsi lì (leggi l’articolo) e guarda la cerimonia:

A Novi appuntamento in piazza alle 10.30, con il corteo, poi pranzo alle 12.30. Il programma: Resistenza_ Novi

A San Felice sul Panaro ci si vede alle 9.45 in piazza Marinai d’Italia, il corteo, previsto per le 11, prevede anche una vista alla residenza dell’Ammiraglio Bergamini. Il programma: Resistenza_San Felice

A San Prospero alle 9 in piazzale Municipio appuntamento per la deposizione dei fiori ai cippi dei caduti, e alle 9.15 visita ai cippi dell’area. Ecco il programma: Resistenza_San Prospero

A San Possidonio dopo la festa di stasera alle 9 del 25 aprile è prevista la deposizione delle corone. Il Programma: Resistenza_ San Possidonio

 

 

 

 

 

 

 

Guarda la puntata che SulPanaro.Net on C-100 ha dedicato alla Resistenza. Ospite Letizia Savonuzzi presidentessa Anpi Finale Emilia

SulPanaro.net – ResistenzE – 18/4/2014 (11^ puntata) from Sul Panaro.Net on Vimeo.

Rubriche

Glocal
Le imprese italiane cercano 150.000 tecnici, ma non ci sono
I novantacinque ITS presenti in Italia attualmente contano poco più di diecimila iscritti, contro una domanda di lavoro da parte delle imprese, stimata nei prossimi cinque anni, di oltre 150 mila tecnici.leggi tutto
Glocal
Imprese emiliane in Silicon Valley un mese dopo
Nella Silicon Valley c'è la più grande concentrazione di menti, volontà politica, aziende, capitali e visione, che lavorano in sinergia verso un obiettivo comune: costruire grandi aziende su scala globale.leggi tutto
Glocal
Pubblicità: come evitare i vampiri virali
La rete è popolata di contenuti branded che generano picchi di viralità, ma di cui tutti ricordano solo un attore o un tormentone, e nessuno ricorda invece il brand o il suo messaggio.leggi tutto
Glocal
Italia ed Europa: un rapporto difficile
L’Italia stenta ad attuare le riforme politico-economiche tanto agognate dalle istituzioni europee.leggi tutto
Glocal
Il nuovo male dell'Italia è il rancore
L’economia italiana ha ripreso a crescere abbastanza bene, trainata dall’industria manifatturiera, dall’export e dal turismo che hanno messo a segno risultati da record. Ripresa che non impedisce però ad una buona parte degli italiani a manifestare sentimenti di forte rancore.leggi tutto
Glocal
Economia inclusiva: Italia ultima tra le economie avanzate
Il World Economic Forum posiziona l’Italia al 27esimo posto su 29 nella classifica dell’inclusività nell’economia tra i Paesi ad economia avanzata.leggi tutto
Storia semiseria di un delirio elettorale
Caos e ritardi con lunghe cose ai seggi elettorali a causa dell'inserimento del bollino antifrode nelle schede elettorali.leggi tutto
Glocal
L’Italia detiene il primato europeo di “Stato più povero”
In Europa, su una popolazione di circa 510 milioni di abitanti, il 15% circa dei suoi abitanti vive in uno stato di “privazione sociale o materiale”.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Gli italiani spendono all'anno per il caffé 260 euro
    Gli italiani spendono all'anno per il caffé 260 euro
    Il 93% sceglie l'espresso, il resto si divide tra americano, orzo o altro[...]
    A tutta birra per il paese con lampeggiante blu, 49enne nei guai
    A tutta birra per il paese con lampeggiante blu, 49enne nei guai
    L'uomo simulava inseguimenti incurante dei limiti di velocità[...]
    Un nuovo polo logistico per Ducati e Lamborghini
    Un nuovo polo logistico per Ducati e Lamborghini
    Ci sono anche 40.000 pezzi in deposito tra vetture storiche, modelli attuali e ricambi del reparto Motorsport, Squadra Corse[...]
    Lavarsi le mani è importante, ricordiamocelo!
    Lavarsi le mani è importante, ricordiamocelo!
    Soprattutto in ospedale, dove è una delle misure più efficaci per proteggere dal rischio di contrarre un’infezione correlata all’assistenza[...]
    Stanze in vendita nell'albergo-condominio, ecco i Condhotel
    Stanze in vendita nell'albergo-condominio, ecco i Condhotel
    Abbina camere di albergo, minimo sette, con unità abitative dotate di cucina autonoma che possono essere frazionate e vendute ai privati o affittate [...]
    Ad aprile un caldo da record: mai così negli ultimi due secoli
    Ad aprile un caldo da record: mai così negli ultimi due secoli
    E' la sintesi tracciata dagli esperti dell’Osservatorio Geofisico del DIEF - Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Unimore. [...]
    Terrorismo, Emilia-Romagna tra le regioni più a rischio
    Terrorismo, Emilia-Romagna tra le regioni più a rischio
    È quanto emerge dal report “Italian Terrorism Infiltration Index 2018” dell’Istituto Demoskopika[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: