Festa della Liberazione, tutti gli appuntamenti nella Bassa

Tante cerimonie, ma anche incontri pubblici, mostre e concerti si susseguiranno per festeggiare il 69° Anniversario della Liberazione.

A Modena c’è la grande manifestazione provinciale in Piazza Grande prevista per le 11.30 dopo l’omaggio al Sacrario della Ghirlandina, dopo la messa delle ore 10. Riprende nel pomeriggio alle ore 15 con “Modena tra guerra e resistenza” – Camminata storica cittadina sui luoghi della vita quotidiana e del conflitto 1940-1945. Ritrovo e partenza in Piazza Roma all’inizio di Via Farini. Iniziativa su prenotazione –segreteria@istitutostorico.com tel 059 242377.  Continua alle ore ore 16.30 in Piazza XX Settembre con “Festa per tutti – Intervento musicale di Francesco Galavotti “Militari, prigionieri, deportati e partigiani in Europa – Lettura pubblica a più voci in forma di spettacolo”. Leggeranno sul palco cittadine e cittadini rappresentativi della società civile modenese. Si conclude alle ore 18.00 con il Concerto per R/Esistere di Nada. Ingresso libero e gratuito, in caso di pioggia le iniziative si svolgeranno presso il Teatro Storchi.

Segnaliamo che a Carpi in occasione della Festa della Liberazione si  effettuano aperture straordinarie dei luoghi della Memoria e visite guidate:

  • Ex Campo di Concentramento di Fossoli
  • via Remesina esterna 32 Fossoli
  • Vanerdì 25 aprile apertura straordinaria con orario continuato 10.00-19.00 e visite guidate gratuite a partire dalle 14.00
  • Museo monumento al Deportato politico e razziale
  • Palazzo dei Pio, piazza dei Martiri 58, con ingresso da piazzale Re Astolfo
  • Venerdì 25 aprile apertura straordinaria orario continuato 10.00-20.00 e visita guidata gratuita alle 12.00
  • Ex Sinagoga
  • via Giulio Rovighi 57
  • venerdì 25 aprile apertura straordinaria con orario continuato 10.00-13.00

Ma ecco cosa succede nella Bassa

 

A Camposanto oggi alle 10 nei Giardini Pubblici dietro al Municipio con i ragazzi delle terze medie, deposizione della corona presso il Monumento al Partigiano. Appuntamento a lunedi 28 aprile alle 20,45 in Sala Ariston con “Festeggiamo la Liberazione e la Costituzione”: I ragazzi delle terze medie raccontano il loro progetto sulla Resistenza e i neodiciottenni ricevono dal sindaco la Costituzione.

A Cavezzo alle ore 10,30, piazza della Pace, davanti al cimitero parte il corteo verso il cippo ai tre Martiri e verso piazza Matteotti. Seguono “Percorso celebrativo sulla Resistenza”: letture a cura degli studenti della Scuola secondaria di 1° grado di Cavezzo. Ore 11,45, piazza Matteotti: Deposizione della corona di alloro.
Ore 16, visita al cippo di via Papazzoni e incontro con la delegazione di San Giovanni in Persiceto

A Concordia appuntamento alle ore 10 con la prima sfilata. Ecco il programma completo: Resistenza_Concordia

Resistenza_ Finale e MassaA Finale si comincia alle 9, in piazza piazza Verdi e DonBosco , con la deposizione delle corone d’alloro e i discorsi.
Alle ore 11, ci si sposta a Massa Finalese e nel pomeriggio  presso la sede di Manitese, in via per Camposanto 7/a a Canaletto c’è una mostra sulla Resistenza. Dalle 16.30 si terrà il concerto del gruppo musicale “Gli Amici di Jones, il Suonatore”, con le canzoni di Fabrizio De Andrè. Sempre nel pomeriggio, dalle 17 circa, nei locali di Manitese, porterà la propria testimonianza Aude Pacchioni, presidente provinciale dell’Anpi. Il programma:

 

 

 

A Medolla appuntamento alle 9.15 in piazza, si chiude alle 11 con la Messa. Il programma: Resistenza_Medolla

A Mirandola il corteo parte alle 9.30, è programmato anche per un pranzo per poi ricominciare con li festeggiamenti alle 15.30, con la passeggiata resistente. Dalle 17 musica in piazza. Quest’anno Mirandola ha dedicata una targa commemorativa, in via Pico 25 ai tre piccoli uccisi da un bombardamento alleato, consigliamo di soffermarsi lì (leggi l’articolo) e guarda la cerimonia:

A Novi appuntamento in piazza alle 10.30, con il corteo, poi pranzo alle 12.30. Il programma: Resistenza_ Novi

A San Felice sul Panaro ci si vede alle 9.45 in piazza Marinai d’Italia, il corteo, previsto per le 11, prevede anche una vista alla residenza dell’Ammiraglio Bergamini. Il programma: Resistenza_San Felice

A San Prospero alle 9 in piazzale Municipio appuntamento per la deposizione dei fiori ai cippi dei caduti, e alle 9.15 visita ai cippi dell’area. Ecco il programma: Resistenza_San Prospero

A San Possidonio dopo la festa di stasera alle 9 del 25 aprile è prevista la deposizione delle corone. Il Programma: Resistenza_ San Possidonio

 

 

 

 

 

 

 

Guarda la puntata che SulPanaro.Net on C-100 ha dedicato alla Resistenza. Ospite Letizia Savonuzzi presidentessa Anpi Finale Emilia

SulPanaro.net – ResistenzE – 18/4/2014 (11^ puntata) from Sul Panaro.Net on Vimeo.

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]