Giovani della Bassa, pubblicato il bando per i tirocini all’estero

L’Unione Comuni Modenesi Area Nord, in collaborazione con Cerform, ha promosso il progetto Leonardo “TILE”, cofinanziando 10 borse Leonardo da Vinci per altrettanti giovani residenti in uno dei Comuni dell’Unione-

E’ possibile inviare fino al 9 maggio 2014 la domanda per partecipare al Bando di selezione Leonardo da Vinci.

L’azione di tirocini transnazionali nell’ambito del programma settoriale europeo Leonardo da Vinci intende sostenere la mobilità transnazionale di persone disponibili sul mercato del lavoro, che vanno a realizzare un periodo di formazione all’estero in un contesto professionale.
L’Unione Comuni Modenesi Area Nord, operando in collaborazione con Cerform, Associazione riconosciuta per la formazione professionale, ha promosso il progetto Leonardo “TILE”, cofinanziando 10 borse Leonardo da Vinci per altrettanti giovaniresidenti in uno dei Comuni dell’Unione: Camposanto, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola,San Felice sul Panaro, San Possidonio, San Prospero.
Prende quindi il via il processo di promozione del progetto e di raccolta e selezione delle candidature per individuare i primi 10 beneficiari, sulla base e delle 10 borse attualmente stanziate.
A questi 10 beneficiari l’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord assegna pariteticamente per genere le borse disponibili, riservando la metà di esse a beneficiari femmine e l’altra metà a beneficiari maschi.
L’esito della selezione saranno pertanto due graduatorie: una dei candidati femmine, l’altra dei candidati maschi, all’interno delle quali coloro che si saranno posizionati nei primi 5 posti di ciascuna di esse potrà usufruire della borsa necessaria alla realizzazione dell’esperienza di tirocinio transnazionale. Nel caso in cui in una delle due graduatorie non si arrivasse al raggiungimento del numero minimo (l’esatta metà del totale) per mancanza di candidati, si attingerà all’altra graduatoria per l’individuazione di tutti i beneficiari.
Si fissa in 10 il numero minimo di borse cofinanziate. Nel caso si rendessero disponibili in maniera aggiuntiva su questo progetto ulteriori risorse finanziarie, sarà possibile incrementare tale numero, sempre distribuendo le ulteriori borse col criterio della parità di genere.
L’individuazione dei successivi beneficiari avverrà scorrendo la graduatoria femminile e quella maschile, rimanendo valide le norme e le disposizioni attuative indicati in questo bando.

Per informazioni rivolgersi a:

Luca Barbieri c/o comune di Medolla viale Rimembranze, 19

Tel. 0535/53807 Fax 0535/53801  luca.barbieri@comune.medolla.mo.it

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: