La Del Monte riapre a San Felice sul Panaro

del_monte_san_felice_sul_panaroCi aveva lasciati in malo modo, una sera del 2006, con una mail in cui la Fresh Del Monte Produce, da Miami, annunciava la chiusura dello stabilimento di via Perossaro e la cessazione della Del Monte Food Italia.

Ora una buona notizia che farà piacere a tanti, tantissimi sanfeliciani che hanno ricordi legati a questo stabilimento produttivo: la Del Monte torna a San Felice sul Panaro, proprio nell’area dello stabilimento la “Fruttabella” di sessanta anni fa.L’azienda è infatti tra quelle che hanno presentato manifestazione di interesse al Comune per la ricostruzione, e quindi è messa nero su bianco la volontà di tornare a investire e dare lavoro qui.
Non sarà – a quanto pare – un ritorno ai fasti del passato quando a San Felice c’era una produzione larghissima di prodotti a marchio Del Monte. Il progetto è ridimensionato ma puà solo crescere. Si parte, infatti, con un progeto che prevede l’utilizzo delle aree più nuove dello stabilimento, ad esempio quelle dove erano stoccate le puree di frutta con cui poi sarebbero stati prodotti i succhi da mettere in bottigliette e brick.

E’ una notizia positiva per la comunità – commenta il sindaco di San Felice sul Panaro, Alberto Silvestri – e ricordo che era stato davvero importante il contributo dato dall’azienda nei giorni del terremoto: i loro capannoni ci erano stati messi a disposizione come base per custodire e redistribuire gli aiuti che arrivavano. Ora il ritorno di quell’area a sito produttivo non può che esser accolto con favore“.

Leggi tutta la storia della Del Monte a San Felice e in Italia cliccando qui

Leggi i progetti di ricostruzione su San Felice sul Panaro

 

Hai ricordi o foto legate allo stabilimento Del Monte? Commenta o mandaci una mail a sul.panaro@gmail.com

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]