Legambiente: “Terremoti e trivellazioni, vietiamo tutto e puntiamo sulle rinnovabili”

Sono ancora vive le proteste di coloro che si sono sentiti traditi dalla mancata puntuale pubblicazione del Rapporto ICHESE sulle possibili correlazioni tra ricerca di idrocarburi e sismicità in Emilia. Dopo queste proteste sono giunte le dovute scuse da parte del Presidente Errani. Il Circolo Legambiente Alto Ferrarese si è astenuto dal cavalcare la protesta, ora, però è giunto il momento per alcune precisazioni e riflessioni“. Ed eccole le riflessioni degli ambientalisti.

Il 18 novembre 2012 Legambiente ha prodotto un documento, che ha poi illustrato a tutti i sindaci dell’Alto Ferrarese, ed ha ottenuto che l’Associazione Intercomunale Alto Ferrarese (ora divenuta Unione dei Comuni dell’Alto Ferrarese) deliberasse la propria contrarietà a nuove trivellazioni nelle zone terremotate.

Le informazioni citate sono reperibili sul nostro Blog nell’Area Dossier.

Come la Commissione ICHESE, il nostro documento non escludeva che il sisma fosse stato innescato dalle trivellazioni. Inoltre, ricordando l’effetto delle trivellazioni sulla subsidenza, suggeriva di vietare nuove trivellazioni in zone terremotate, appellandosi alPrincipio di Precauzione.

Si ricordavano però anche altre cose, che le proteste in corso rischiano di fare dimenticare. Innanzi tutto, la prevenzione dei danni causati dai terremoti in zone sismiche deriva da un miglior modo di costruire, ma, soprattutto, bisogna andare oltre le trivelle verso un mondo che, grazie a energie rinnovabili prodotte in modo sostenibile, non abbia bisogno di gas e petrolio, che sono causa di quell’inquinamento, che, oltre a danneggiare la nostra salute, rischia di portarci alla catastrofe ambientale derivante dall’aggravarsi dell’effetto serra.

Infine, è bene ricordare a politici e amministratori che il loro compito non è cercare di guidare i cittadini, ma fornire a loro tutte le informazioni necessarie a renderli consapevoli dei problemi e partecipi dell’attività di individuazione delle soluzioni a questi problemi”.

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]