Maserati, buon compleanno: 100 anni e non sentirli

intro-GT-1-Day_CutParte dall’anniversario della fondazione della Maserati, uno dei marchi dell’automobilismo sportivo più famosi al mondo, e guarda al futuro, cioè alle prospettive dell’industria manifatturiera italiana e modenese, il convegno “I 100 anni Maserati”, in programma venerdì 4 aprile a partire dalle ore 14.30 all’auditorium della Fondazione Marco Biagi. Promosso da Provincia e Comune di Modena, dalla Camera di commercio e dall’Università di Modena e Reggio Emilia con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e Confindustria, il convegno sarà presieduto da Andrea Landi, docente del Dipartimento di Economia “Marco Biagi”.

Dopo il saluto istituzionale portato dal sindaco di Modena Giorgio Pighi, sarà Alfieri Maserati – figlio di uno dei fondatori dell’azienda – a ripercorrere le tappe principali della storia della casa del tridente, avviata nel 1914 a Bologna dai fratelli Maserati e rilevata nel 1937 dall’industriale modenese Adolfo Orsi, che la trasferì a Modena due anni dopo.

A seguire due interventi di docenti dell’ dell’Università di Modena e Reggio Emilia: Alberto Rinaldi su “Maserati nella storia di Modena e d’Italia”, Giuseppe Cantore su “Università e imprese: la formazione nell’automotive”, a sottolineare lo straordinario luogo di formazione di competenze che Maserati ha rappresentato.

Dal passato al presente, con l’intervento di Harald J. Wester, Ceo Maserati, per passare poi all’analisi del mutamento strutturale della manifattura a Modena (con l’intervento di Giovanni Solinas, direttore del Dipartimento di Economia dell’Università), la crisi e le prospettive della manifattura in Italia con la relazione di Fulvio Coltorti dell’Università di Firenze, direttore emerito del Centro studi Mediobanca.

Le conclusioni sono affidate a Emilio Sabattini, presidente della Provincia di Modena. Saranno presenti rappresentanti dei Comuni di Torino e Grugliasco

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Un premio per il nuovo libro di Rino Fattori, il Castaneda della Bassa
    Come faceva il noto scrittore peruviano che raccontava la sue avventure in sudamericane, il medico di Cavezzo con penna e foto descrive i suoi viaggi nelle terre dei Nativi.[...]
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Piazza Verdi e la storia delle panchine della discordia
    Sono state installate da un paio di giorni e non sono certo passate inosservate[...]
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    In vacanza da 40 anni sempre nello stesso albergo: un premio per Dotti di Mirandola e per i Frabetti di San Felice
    Le due famiglie della Bassa sono fedelissime della Riviera romagnola e il Comune di Cervia le ha premiate[...]
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    Nuovo ponte di Bomporto, due aree pedonali per assistere al varo
    La spettacolare operazione prende il via alle ore 9 per proseguire tutta la giornata [...]
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    Giovani vengono stipendiati per stare in vacanza e divertirsi. E' "Il lavoro più bello del mondo"
    L'offerta di lavoro è proposta dal Silb di Rimini (l'associazione delle discoteche e delle sale da ballo), in collaborazione con Apt, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini[...]