SanFelice 1893 Banca popolare: consegnata la donazione all’asilo infantile

Consegna ufficiale dell’ultima di tre tranche di donazioni da parte di SanFelice 1893 banca popolare per  l’asilo infantile Caduti per la Patria, avvenuto con il passaggio di un simbolico assegno direttamente dalle mani del presidente Grana e del direttore generale  Franco Cocchi.  A ricevere  la donazione di 20.000 euro sono stati Paolo Aragone e Suor Giovanna, rispettivamente presidente e responsabile della gestione dell’asilo. 

DSC_0671

Con questo gesto simbolico si è concluso l’impegno che la banca aveva assunto  3 anni fa, ben prima del sisma 2012. L’obiettivo iniziale era di ripianare i conti di una struttura che per quanto correttamente gestita non era riuscita in tempi difficili a sostenere i tanti e inevitabili costi di gestione. L’evento del terremoto, purtroppo, non ha fatto altro che rendere ancora più urgente e necessario un consistente sostegno economico dall’esterno.

Sostegno che è pervenuto da tantissimi benefattori grazie ai quali l’asilo Caduti per la Patria, che per diversi mesi aveva dovuto sospendere il proprio servizio alla collettività, ha potuto procedere alla ristrutturazione e all’adeguamento antisismico dei locali. Grazie a  quest’ultimo intervento da parte della Banca si potrà dare corso agli ultimi lavori di risanamento con il consolidamento di una parte del tetto.

 

L’asilo attualmente ospita circa 150 bambini dai 3 ai 6 anni provenienti da tutto il Comune.

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]