E’ scomparso monsignor Bergamini, lunedì funerali in Cattedrale

BergaminiSan Felice in lutto per la scomparsa di monsignor Augusto Bergamini, che si è spento oggi all’alba all’età di 90 anni compiuti da poco. Era un sacerdote conosciuto e stimato, apprezzato per i suoi studi sulla cattedrale, per la competenza liturgica, le capacità di insegnante: a lui si deve, nella nostra diocesi, la diffusione delle novità del Concilio Vaticano II. Conoscitore profondo della Cattedrale e della sua iconografia, ha contribuito a valorizzarla come espressione della fede dei nostri antenati e sostegno per la fede dei cristiani di oggi.

Nato a San Felice sul Panaro nel 1924, entrò in Seminario, a Nonantola nel 1938, successivamente a Modena nel 1940; fu ordinato sacerdote nel 1947 in Cattedrale a Modena da mons. Cesare Boccoleri.

Non è facile riassumere in poche righe l’esperienza sacerdotale di mons. Bergamini: fu insegnante di lettere, direttore spirituale in Seminario, non solo a Modena, ma anche a Verona, al Seminario per l’America Latina “Nostra Signora di Guadalupe”.

Fu insegnante anche allo Studio teologico San Zeno di Verona e allo Studio Teologico interdiocesano di Reggio Emilia. Fondò a Modena l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “B. C. Ferrini”, nato come scuola di formazione teologica per i laici; del Ferrini fu direttore fino al 2001; qui insegnò anche Teologia della Rivelazione e Liturgia: le Scienze teologiche per i laici, formati ad una fede che si incarna nel quotidiano: questa sua attenzione ai laici lo ha portato ad essere per 7 anni, fino al 1980, Assistente diocesano di Azione Cattolica.

Fu per 15 anni, dal 1973, direttore dell’Ufficio Liturgico diocesano e per dieci anni, dal 1989, Rettore del Seminario metropolitano di Modena; fu Canonico del Capitolo Abbaziale di Nonantola e Canonico Teologo del Capitolo della Cattedrale.

La camera ardente di mons. Bergamini è allestita in Seminario; domenica sera, 20 aprile, giorno di Pasqua,alle ore 21.00, presso il Seminario di Modena, la preghiera del Santo Rosario. Il funerale sarà celebrato in Duomo lunedì, 21 aprile, alle ore 15.30.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]