Sisma, Vaccari “La Regione presenti i risultati al Parlamento e basta speculazioni”

Non c’era nulla da nascondere, occorreva solo un po’ di tempo ulteriore per fare gli approfondimenti richiesti dai tecnici e definire le linee guida che oggi sono state pubblicate sul sito della Regione: il senatore modenese del Pd Stefano Vaccari è intervenuto, al termine dei lavori di stamane, in Aula, al Senato per fare il punto sul cosiddetto Rapporto Ichese, commissionato dalla Regione a un gruppo di esperti, al fine di valutare le possibili relazioni tra attività di esplorazione per idrocarburi ed aumento dell’ attività sismica. “La commissione ha avviato i lavori nel maggio 2013 – ha spiegato ai colleghi Vaccari – e ha consegnato il rapporto al Dipartimento di Protezione civile il 13 febbraio 2014, trasmettendolo il 17 febbraio alla Regione.

Il lasso di tempo trascorso da quel momento a ora non è servito per occultare ciò che era scritto in quei documenti, ma per dare corso in modo concreto a quei contenuti”. Quel rapporto, infatti, tiene aperto alcuni interrogativi e fornisce una serie di raccomandazioni: “Raccomandazioni – ha continuato Vaccari – formulate per una gestione ottimale delle attività di sfruttamento del sottosuolo, per piani di gestione del rischio con individuazione degli enti e i sistemi di controllo, programmi di interazione e comunicazione con la popolazione e gli amministratori”. Proprio per avviare tali attività, nello stesso mese di febbraio si è quindi costituito presso il Ministero dello Sviluppo economico, in stretta relazione con la Regione, un gruppo di lavoro che ha lavorato agli approfondimenti indicati nelle raccomandazioni della Commissione, per la definizione di linee guida che consentiranno di raccogliere i dati e dare le risposte necessarie.

“Si tratta di un’attività di indagine che si colloca ai livelli più avanzati di ricerca del mondo – ha confermato il senatore Vaccari – Se la commissione Ambiente del Senato sarà d’accordo, potremmo chiedere alla Regione e al Ministero, di presentare queste linee guida e questo rapporto anche ai colleghi di Senato e Camera per comprenderne l’importanza per tutto il Paese e i contenuti innovativi”.

Vaccari, quindi, bolla come strumentali le polemiche sollevate da alcune forze politiche e da alcuni movimenti sui tempi in cui tali risposte sono state rese pubbliche: “Nessuno in Regione e al DPC ha voluto insabbiare nulla – conclude Vaccari – Perché questa Regione è la stessa che aveva negato l’intesa per il deposito gas di Rivara, che aveva detto no nel 2013 al fracking e allo shale gas, che ha sospeso nel 2012 qualsiasi decisione in merito ai progetti di ricerca e coltivazione di idrocarburi nel cratere sismico. I territori colpiti dal sisma del 2012 e le istituzioni che li hanno rappresentati così efficacemente finora hanno bisogno ancora di attenzione e di risposte, non di strumentalizzazioni e speculazioni per l’imminente campagna elettorale”.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]