Visite alle chiese del terremoto

san_felice_chiesaSabato 12 aprile 2014 la Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici dell’Emilia-Romagna, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e la parrocchia di Mirandola organizza una visita guidata ai cantieri delle chiese di San Francesco, del Duomo di Santa Maria Maggiore e della chiesa del Gesù.Il percorso, a cui prenderanno parte Carla Di Francesco, Direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici dell’Emilia-Romagna, rappresentanti dell’Amministrazione comunale, la soprintendente Paola Grifoni ed i funzionari del Ministero Nicoletta Giordani e Marco Mozzo, partirà dal punto di ritrovo in via Volturno, lato palazzo comunale di Mirandola e le visite, per cui non è necessaria la prenotazione, si svolgeranno per piccoli gruppi dalle 10 alle 13.
Le operazioni di messa in sicurezza, iniziate con lo sgombero e selezione delle macerie e il trasferimento delle opere d’arte e degli arredi sacri presso il Centro di raccolta e cantiere di primo intervento istituito presso il palazzo ducale di Sassuolo, sono state realizzate per la salvaguardia della pubblica incolumità e per garantire la tutela e la conservazione dei beni culturali in vista di altri futuri interventi.

Per la chiesa di San Francesco è stata realizzata la messa in sicurezza di parti della muratura e il consolidamento interno ed esterno della facciata, mentre per il Duomo si è provveduto a mettere in opera tirantature, puntellamenti delle aperture (porte e finestre), una copertura provvisoria e ad assicurare il campanile. Infine, per la seicentesca chiesa del Gesù, dopo un intervento mirato alla salvaguardia degli stucchi in controfacciata, è stata messa in sicurezza la facciata, i due transetti di destra e di sinistra e sono state eseguite alcune cerchiature e protezioni dalle piogge con una coperture provvisorie.
Tutte le istituzioni coinvolte hanno partecipato a diverso titolo e con risorse professionali ed economiche proprie, alla realizzazione dei lavori necessari.
Molte le opere e gli arredi sacri ricoverati a Sassuolo, come la statua della Madonna di Loreto e la grande tela di Innocenzo Monti della chiesa del Gesù, le sculture di Bernasconi del monumento funebre tratte dal Duomo di Santa Maria Maggiore, per finire con il “San Francesco riceve le stimmate” di Sante Peranda proveniente dalla chiesa di San Francesco.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Si ricorda che, proprio per limitare i danni che questa specie arreca alla fauna locale è vietato liberare la fauna esotica (come dispone l’art.8 della Legge regionale 5/2005). [...]
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    Si festeggia un secolo di vita per questa nota commerciante[...]
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]