Alla giornalista Annalisa Vandelli il premio nazionale Mediterraneo

ANN foto LUCAS FG+AVE’ ufficiale: la giornalista modenese Annalisa Vandelli, riceverà, il prossimo 4 settembre, nel corso della cerimonia in programma  presso l’Arena Spettacoli del Rione Zevi di Salerno, il Premio Nazionale Mediterraneo 2014, ambito riconoscimento ideato e promosso dall’associazione Bruno Zevi, assegnato a “personaggi della società civile, giornalisti ed artisti che si contraddistinguono nel campo dello spettacolo, della cultura e dell’arte, nel panorama nazionale ed internazionale”.

Annalisa Vandelli, da anni reporter freelance per il Ministero degli Affari Esteri e per importanti pubblicazioni nazionali e internazionali, sarà premiata insieme a Bianca Berlinguer (TG3), Antonio Polito (Corriere della sera), Massimo Milone (direttore RAI Vaticano), Andrea Purgatori (giornalista, sceneggiatore), Lina Sastri (attrice), Duccio Forzano (regista), Massimo Lopez e a molti altri nomi noti dello spettacolo italiano.

La reporter modenese è stata premiata dalla Giuria del premio per i suoi coraggiosi, e allo stesso tempo poetici, reportage da campi profughi e altre zone di emergenza come Nicaragua, Guatemala, Giordania, Territori Palestinesi, Pakistan, Etiopia, Tunisia, Egitto, Albania, Libano. Nata a Sassuolo nel 1972, dove ancora risiede quando è in Italia, dopo aver lavorato per diversi giornali, radio, tv e uffici stampa, nel 2007 ha iniziato la sua esperienza all’estero col noto fotoreporter Uliano Lucas, producendo il libro “Scritto sull’acqua”, poi opera teatrale interpretata da Ivana Monti, Anna Palumbo e Teri Weikel.

Ha scritto vari saggi e romanzi, alcuni dei quali pubblicati anche in inglese e spagnolo. Ha diretto due riviste: “Afro” con sede in Abruzzo e “Il Barrito” con sede a Scampia (Napoli). Insieme al fotografo Luigi Ottani ha realizzato uno dei maggiori successi editoriali degli ultimi due anni, quel “Magnitudo Emilia” dedicato alle popolazioni e alle comunità colpite dal sisma del 2012, testo che ora è divenuto spettacolo teatrale e che sta raccogliendo consensi ad ogni rappresentazione, compresa quella al MAXXI di ROMA. Tra i diversi premi e riconoscimenti vanno ricordati il premio di giornalismo Hombres, il premio letterario “Albero Andronico”, il riconoscimento internazionale Profilo Donna 2012.

ANN tunisiaHanno pubblicato suoi lavori alcuni tra i maggiori quotidiani e periodici nazionali tra i quali Avvenire, Repubblica, Famiglia Cristiana, Dire, Il Redattore Sociale, il Resto del Carlino, il Corriere del Mezzogiorno.

 

Alla notizia dell’assegnazione del Premio Mediterraneo Annalisa Vandelli ha commentato:

“Mi sento profondamente onorata e grata. Sono stati anni di lenta costruzione. E chi mi ha formata sono le esperienze e le persone incontrate. Perciò non trovo migliore occasione per ringraziare chi mi è stato vicino da vicino e chi mi sta vicino da lontano. Ho avuto la fortuna di avere grandi maestri, ma soprattutto il bene di amici preziosi. Questo premio è dunque da spartire, ma si dilata a dismisura con questo orgoglio condiviso.”

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Si ricorda che, proprio per limitare i danni che questa specie arreca alla fauna locale è vietato liberare la fauna esotica (come dispone l’art.8 della Legge regionale 5/2005). [...]
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    Si festeggia un secolo di vita per questa nota commerciante[...]
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]