Volontariato in festa a Mirandola – Il programma

Sabato 6 e domenica 7 settembre si svolgerà a Mirandola in piazza Costituente, la festa del volontariato cittadino “Ritorno al futuro”. In programma giochi per bambini e adulti, animazione, raduni di auto storiche, spettacoli di strada, presentazioni di libri e tante altre iniziative. Si comincia, come detto, sabato 6 alle 19,30 con la cena con i prodotti tipici della Valtellina, preparati dagli amici del Moto Club Stelvio di Sondalo. Alle 21 spettacolo di strada “Simurgh”, una visione che nasce e svanisce davanti agli occhi del pubblico grazie a otto attori, due musicisti e a quegli elementi del teatro di strada capaci di donare al sogno lo stupore della magia. Trampoli, bastoni, macchine teatrali racconteranno un mito nella fondazione che viene dal Medio Oriente e racconta della caduta della “città degli uccelli” in mezzo agli uomini e alla nascita della loro guida, Simurgh. Durante lo spettacolo funzionerà lo stand di Amo con gnocco fritto, ciccioli da passeggio e bevande.

 

Domenica 7 settembre avrà luogo il 7° raduno di auto storiche “Città di Mirandola” a cura del Moto Club Spidy. Il ritrovo è alle 8,30 in piazza Costituente per le iscrizioni, a seguire giro turistico nei Comuni limitrofi e aperitivo; alle 12,30 rientro in piazza per il pranzo; alle 15,30 prove di abilità e premiazioni. Alle 9 ci sarà la messa del volontariato con accompagnamento canoro a cura dei Gruppi Agesci di Mirandola. Alle ore 9,45 inaugurazione ufficiale della festa alla presenza delle autorità e apertura degli stand informativi delle associazioni.

Dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19 si svolgerà “Mirandola da giocare” con percorsi di giochi, filastrocche, “Pompieropoli” e “Disegniamo con i gessetti colorati”.  Alle 10,30 premiazione del concorso fotografico e di disegno, mentre alle 11 ci sarà la presentazione del libro: “Dalla paura al risveglio. Testimonianze di comunità del terremoto dell’Emilia”. Alle 12 pranzo del volontariato con pizzoccheri e bresaola.  Dalle 15,30 alle 19 “Tira molla…e salta” attività ludiche organizzate dall’ associazione Rido Ridò di Verona.  Dalle 15,30 alle 17,30 ci sarà il laboratorio di intaglio vegetale con Rita Locissano di Visualfood. Alle 16,30 esibizione delle scuole di danza e ballo di Mirandola: Ondalatina, Khorovodarte, Les-Arts, Latino Selvaggio, Danza del Teatro, Artedanza.

Alle 18 apertura della mostra di poesie e pitture delle  scuole elementari, medie e superiori. Alle 19,30 chiusura della festa con aperitivo analcolico a cura del Circolo Aquaragia e di Avis.

 

Tutte le iniziative sono a ingresso libero. Con gli incassi e le eventuali donazioni raccolte in occasione della festa saranno finanziate le attività organizzate dalla Consulta del Volontariato di Mirandola. Durante la due giorni saranno attivi gli stand gastronomici: frittelle con Francia Corta e Coro “Città di Mirandola”; gnocco fritto, ciccioli da passeggio e bevande con Amo; pop corn con Croce Blu.

Per informazioni: www.volontariatomirandola.it – Facebook Consulta volontariato di Mirandola. Centro del servizio del Volontariato, mirandola@volontariato.it – www.volontariamo.it.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]