A Finale Emilia sequestrato un canile-gattile. Denuncia per maltrattamento per la proprietaria

Un canile di Finale Emilia è stato sequestrato dal Corpo Forestale dello Stato. E’ un sequestro preventivo eseguito su ordine della Procura di Modena dopo una denuncia presentata dalla Lav. C’erano oltre 70 cani, più di 80 gatti e un asino. “Soprattutto – riferisce l’Ansa–  i gatti hanno patologie trascurate. Gran parte degli animali non erano tenuti in box adeguati ma occupavano bagni e altri locali della struttura adibiti alle maestranze. Per la titolare del rifugio è scattata la denuncia”.
“Esprimiamo la nostra soddisfazione per l’operato della magistratura e per l’attività condotta questa mattina dal Cfs – commenta in una nota la Lav – che ringraziamo per l’importantissima azione di contrasto dei crimini a danno degli animali, che siamo certi si rivelerà decisiva anche in questo caso”. Secondo le testimonianze raccolte dagli animalisti, e contenute nella denuncia, molti animali erano gravemente ammalati e non curati. “In caso di morte, prosegue l’Ansa, la carcasse restavano all’interno della struttura, dove gli animali vivevano nella sporcizia e tra gli escrementi. Il sequestro della struttura e degli animali è stato disposto dal gip di Modena, anche dopo che erano arrivate delle segnalazioni da privati cittadini. La struttura, ha spiegato il Cfs, è gestita da un associazione e convenzionata con il Comune. In spazi bui e angusti, e condizioni igienico-sanitarie precarie, il personale del Nucleo investigativo per i reati in danno agli animali, supportato dai forestali di Modena e Fiorano Modenese, ha trovato oltre 70 cani, ma anche più di 80 gatti e un asino. Molti degli esemplari, soprattutto gatti, presentano evidenti segni di patologie trascurate”.

Inoltre, spiega la Forestale, gran parte degli animali non erano tenuti in box adeguati ma occupavano, (“in condizioni di totale promiscuità”), bagni e altri locali della struttura adibiti alle maestranze. Per la titolare è scattata la denuncia per i reati di maltrattamento e detenzione in condizioni non corrette, ma sono in corso indagini per valutare eventuali altre responsabilità.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    Scuderia Imperiale ed Extrema Kart, la Bassa al Motor Show
    Scuderia Imperiale ed Extrema Kart, la Bassa al Motor Show
    Il reparto racing della carrozzeria mirandolese e il kartodromo di Massa Finalese sono i due brand della nostra area presenti alla kermesse bolognese - FOTO[...]
    Accademia per il Balsamico tradizionale, ultimo sabato di assaggi
    Accademia per il Balsamico tradizionale, ultimo sabato di assaggi
    Appuntamento sabato 2 dicembre per 40 maestri, 25 assaggiatori, 40 fra allievi e aspiranti allievi e una mezza dozzina di neofiti[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: