A Finale Emilia sequestrato un canile-gattile. Denuncia per maltrattamento per la proprietaria

Un canile di Finale Emilia è stato sequestrato dal Corpo Forestale dello Stato. E’ un sequestro preventivo eseguito su ordine della Procura di Modena dopo una denuncia presentata dalla Lav. C’erano oltre 70 cani, più di 80 gatti e un asino. “Soprattutto – riferisce l’Ansa–  i gatti hanno patologie trascurate. Gran parte degli animali non erano tenuti in box adeguati ma occupavano bagni e altri locali della struttura adibiti alle maestranze. Per la titolare del rifugio è scattata la denuncia”.
“Esprimiamo la nostra soddisfazione per l’operato della magistratura e per l’attività condotta questa mattina dal Cfs – commenta in una nota la Lav – che ringraziamo per l’importantissima azione di contrasto dei crimini a danno degli animali, che siamo certi si rivelerà decisiva anche in questo caso”. Secondo le testimonianze raccolte dagli animalisti, e contenute nella denuncia, molti animali erano gravemente ammalati e non curati. “In caso di morte, prosegue l’Ansa, la carcasse restavano all’interno della struttura, dove gli animali vivevano nella sporcizia e tra gli escrementi. Il sequestro della struttura e degli animali è stato disposto dal gip di Modena, anche dopo che erano arrivate delle segnalazioni da privati cittadini. La struttura, ha spiegato il Cfs, è gestita da un associazione e convenzionata con il Comune. In spazi bui e angusti, e condizioni igienico-sanitarie precarie, il personale del Nucleo investigativo per i reati in danno agli animali, supportato dai forestali di Modena e Fiorano Modenese, ha trovato oltre 70 cani, ma anche più di 80 gatti e un asino. Molti degli esemplari, soprattutto gatti, presentano evidenti segni di patologie trascurate”.

Inoltre, spiega la Forestale, gran parte degli animali non erano tenuti in box adeguati ma occupavano, (“in condizioni di totale promiscuità”), bagni e altri locali della struttura adibiti alle maestranze. Per la titolare è scattata la denuncia per i reati di maltrattamento e detenzione in condizioni non corrette, ma sono in corso indagini per valutare eventuali altre responsabilità.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]