Un giorno come fosse il 1939. Si gioca di ruolo a San Martino Secchia

Volete partecipare ad un gioco di ruolo dal vivo con animazione storica e costumi dell’epoca, ambientata in una comunità rurale?

Associazione Ekidna e Associazione Multiverso Live con il patrocinio del Comune di Carpi ripropongono sabato 28 febbraio e domenica 1° marzo la Festa di S.Martino Secchia, piccola frazione di 300 anime che ogni anno dal 1902 si ritrova “per l’unico momento dell’anno in cui si può fare mercato, ritrovarsi, ballare, mangiare, riposarsi, parlare e condividere quel poco che si porta avanti da una vita del proprio lavoro, e alla sera si cena in compagnia, poi si va tutti a letto”.

Correva l'anno 1939: Picasso e Sabartes al Cafe de Flore a Paris

Correva l’anno 1939: Picasso e Sabartes al Cafe de Flore a Paris

L’iniziativa quest’anno assume le caratteristiche di un vero e proprio gioco di ruolo, dove ognuno incarna un personaggio, ed è ambientata nel 1939: “il 50% di quello che accadrà – spiegano gli organizzatori – appartiene alla normalità di una fiera di paese del 1939 con tutte le sue attività (fare il pane, cucinare, giocare a carte e freccette, fare la stima dei salumi e molto altro) tenendo sempre conto che eravamo in periodo fascista. Vivere il quotidiano è importante, perchè così facendo non vi porterete a casa una vittoria, ma una esperienza”. L’evento sarà strutturato con 64 personaggi definiti tra i quali poter scegliere e tutti diversi tra di loro per professione, carattere e categoria sociali (campieri, agrari, squadristi, soldati di leva, massaie, ecc…) senza copione prestabilito.

Ricordiamo che questa come tante altre iniziative commemorative promosse nel 2015 fanno parte del progetto DNA MEMORIA, che vede il Comune di Carpi e circa 30 enti ed associazioni della città impegnati a promuovere e realizzare iniziative sul tema della memoria.

 

Per maggiori informazioni

www.associazioneekidna.blogspot.it

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]