‘Ndrangheta, a Finale Emilia un convegno sul tema

Finale ospita oggi, mercoledì 25 febbraio, il convegno sull’espansione della ‘ndrangheta, organizzato dall’associazione della Polizia Locale Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con il S.U.L.P.L. (Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale) e con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

L’appuntamento è nella Sala Consiliare del MAF di viale della Rinascita a Finale Emilia dalle 9,00 alle 13,00.

Sarà un importante momento di confronto sull’espansione della mafia in Regione e sull’infiltrazione nelle nostre Comunità. Relatori dell’incontro saranno: il Procuratore Aggiunto della DDA di Catanzaro VINCENZO LUBERTO, il giornalista ARCANGELO BADOLATI caposervizio del quotidiano “Gazzetta del Sud”, il Comandante della Polizia Locale di Palmi FRANSCESCO MANAGO’, il Coordinatore regionale SULPL vice Comandante dell’Unione dei Comuni di Sant’Agata D’Esaro (CS) GIUSEPPE BONFIGLIO. Moderatore della giornata, il Dirigente dell’Ufficio Sicurezza della Regione Emilia-Romagna, GIANLUCA ALBERTAZZI.

Aprirà i lavori il Sindaco di Finale Emilia Fernando Ferioli.

All’evento sono invitati tutti i Sindaci della Regione EMILIA-ROMAGNA, i Comandanti e gli Operatori di Polizia Locale nonché i Funzionari/Dirigenti dei Servizi Pubblici relativi ai Contratti/Appalti e all’Edilizia degli Enti Locali.

“Dopo la manifestazione che abbiamo tenuto a Brescello per dire ‘NO!’ ad ogni tipo e forma di mafia – dice il vice segretario dell’associazione Polizia Locale Emilia-Romagna Elisa Fancinelli – si è deciso di programmare questo evento, anche alla luce degli ultimi episodi accaduti in Regione, al quale interverranno personalità impegnate costantemente nella lotta alla ‘ndrangheta, che potranno spiegarci come questo fenomeno abbia trovato terreno fertile, e quindi espansione, nel Nord d’Italia e come sviluppa la sua capacità di infiltrazione nella politica e nella Pubblica Amministrazione”.

La giornata tecnico-operativa ha lo scopo, quindi, di fornire strumenti utili a quanti hanno un ruolo decisionale, di vigilanza e controllo nella pubblica amministrazione locale: i politici, la polizia locale e i funzionari comunali, indicando quali sono gli strumenti per riconoscere i segnali delle infiltrazioni mafiose e quali controlli preventivi e successivi da adottare.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: