Rischio esondazione Secchia, i No Tax Area: “Non si ripetano tragedie prevedibili”

Sugli interventi di messa in sicurezza del fiume Secchia in località San Matteo che ieri hanno tenuto in apprensione tanti cittadini che per qualche ora hanno temuto di rivivere l’incubo dell’alluvione del 2014,  interviene Elisabetta Aldrovandi, portavoce del Comitato No Tax Area: “Questo intervento, certamente necessario e applaudito come una dimostrazione di cura e interesse dell’amministrazione pubblica per i suoi cittadini, in realtà sottende la grande inefficienza degli enti preposti alla manutenzione e riqualificazione del territorio. Come Comitato No Tax Area, abbiamo denunciato in più occasioni l’inoperatività di AIPO, l’Agenzia cui spetta il còmpito di manutenere gli argini dei fiumi, la quale, non si sa per quale ragione, conta tra i suoi dipendenti moltissimi impiegati amministrativi, e assai meno tecnici che, scarponi ai piedi, effettuino i dovuti sopralluoghi per verificare lo stato dei luoghi. Non si può vivere di continua emergenza – spiegano dal comitato – ormai neppure più tragedie come quelle vissute un anno fa servono a smuovere chi di dovere per intervenire in modo serio, concreto, efficace, e soprattutto immediato. Oltre un anno è passato dall’alluvione. E in questo anno, ciò che doveva essere fatto, prima tra tutto la pulizia dei letti dei fiumi, è rmasto solo una dichiarazione di intenti, cui non è seguito alcun fatto concretamente efficace per garantire la sicurezza di un territorio che ha pagato già abbastanza, in termini di vite umane ed economici, l’esondazione del fiume Secchia. Esondazione che è avvenuta per cause di diverso tipo, non certo solo naturali, e soprattutto non certo per colpa delle nutrie. I cittadini alluvionati, cui non è stato scontato nulla in termini di imposte fiscali, e ai quali i risarcimenti per i danni subiti stanno arrivando con il contagocce e tra mille inghippi burocratici, hanno almeno il diritto – chiude la Aldrovandi – di vivere sereni, nella consapevolezza che tragedie prevedibili come quella di un anno fa non debbano più ripetersi”.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]