Una raccolta fondi per i volontari di Croce Blu Cavezzo

Aiutaci ad aiutare”. E’ questo lo slogan lanciato dai volontari della Croce Blu Cavezzo Onlus, alla ricerca di fondi per sostenere e continuare l’attività di volontariato e di servizio di pronto intervento sanitario alla cittadinanza. Per sostenere l’attività servono contributi economici: non sono cifre notevoli, ma sono essenziali per continuare l’attività e pertanto si chiede aiuto a privati cittadini e aziende cavezzesi.

“Non abbiamo più molte risorse per il sostentamento quotidiano delle nostre attività di volontariato, assistenza e soccorso – spiega la vice presidente Croce Blu di Cavezzo, Diletta Turco – per questo lanciamo una richiesta di aiuto economico. I cavezzesi ci dimostrano da sempre il loro grande affetto e ancora una volta capiranno che da soli non ce la facciamo. Mi rivolgo anche alle aziende locali e agli imprenditori, ad altre Associazioni ed Enti Pubblici, che si facciano avanti. Negli anni abbiamo operato sempre bene, con professionalità ed efficienza a servizio dei nostri concittadini. Fra alcuni giorni partiremo a Cavezzo con l’iniziativa “Aiutaci ad Aiutare”, inviando alle famiglie del nostro Comune una lettera con la richiesta di solidarietà economica finalizzata a sostenere le nostre attività di servizio”.

Per chi fosse interessato a fare una donazione, può farlo su conto corrente intestato a: CROCE BLU CAVEZZO ONLUS Causale: “donazione liberale pro attività di volontariato” IBAN: IT 36 Y 06385 66720 000000002177

 

lettera ai donatori

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]