Biomasse, un pericolo o un’opportunità? Un incontro scientifico a Medolla

Spuntano come funghi nelle nostre campagne e ai margini dei nostri paesi. Per tanto tempo sono stati descritti come miniere d’oro che avrebbero arricchito tanti contadini, poi sono cominciate le osservazioni, le critiche e le paure, fino a sfociare in un completo silenzio sull’attività di queste strutture. Sono le centrali a biomasse, una realtà diffusa e importante nel nostro territorio che – anche in vista dei progetti di sviluppo per l’ex zuccherificio di Finale Emilia –  si potranno conoscere meglio, dal punto di vista scientifico, in occasione del ciclo d’incontri “Medolla l’ambiente e la natura”, quando l’associazione bolognese di divulgazione scientifica Minerva (composta da professori, ricercatori e studenti dell’università felsinea) terrà il 25 marzo alle ore 21 presso l’auditorium comunale di Medolla in via Genova 10 l’incontro ” Biomasse, impariamo a conoscerle”

Obiettivo dell’incontro è capire vantaggi e svantaggi delle biomasse, offrendo una panoramica obiettiva sull’impatto ambientale dell’energia.

Programma:
-Introduzione a cura dell’assessore all’Ambiente Patrizia Sgarbi

Interverranno:
– Dott. Mauro Buda, Agronomo, Responsabile per Colture Industriali e Agroenergie presso la S.I.V.A.M. SpA. Intervento sulle biomasse, cosa sono, vantaggi e svantaggi; miti sulle biomasse

– Dott. Guglielmo Garagnani presidente di Confagricoltura Emilia Romagna. Intervento sulla situazione attuale delle biomasse in Italia e impatto economico sull’agricoltura.

Modera la giornalista Antonella Cardone, direttore del nostro quotidiano.

Al termine degli interventi vi sarà ampio spazio per le domande del pubblico.

biomasse

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: