SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Una firma contro la mafia domani a Mirandola, Cavezzo e San Possidonio

Farà tappa domani, martedì 3 marzo, nei Comuni modenesi dell’Area Nord il furgoncino della Cgil nazionale che, partito giorni fa da Aosta, sta attraversando tutto il Paese per promuovere la campagna di raccolta firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare sugli appalti avanzata dal sindacato.
“Gli appalti sono il nostro lavoro. I diritti non sono in appalto” è lo slogan scelto per la campagna, che si chiuderà a Roma negli ultimi giorni di aprile. In sintesi, la proposta di legge si articola su 3 punti principali: la garanzia dei trattamenti economici e contributivi dei lavoratori impiegati negli appalti privati e pubblici, il contrasto alle pratiche di concorrenza sleale tra le imprese, la tutela dell’occupazione nei cambi di appalto con il ripristino dell’effettiva responsabilità in solido dell’appaltante.
Domani il furgoncino Cgil partito da Bologna (sotto in foto), farà tappa dalle ore 10.30 alle 12 al mercato cittadino di San Possidonio, e dalle ore 12 stazionerà davanti a diverse mense aziendali di Mirandola.
Nel pomeriggio prosegue il giro per il territorio dei Comuni modenesi dell’Area Nord facendo varie tappe in piazze e luoghi di ritrovo, e dalle ore 16.30 sino alle 18 si fermerà davanti all’azienda metalmeccanica Wam a Ponte Motta di Cavezzo, durante l’uscita dei lavoratori dalla fabbrica, per completare la raccolta firme.
La tappa nei comuni modenesi dell’Area Nord interessati dalla ricostruzione post-sisma, rientra nella 3 giorni emiliana (2-3-4 marzo) del furgoncino Cgil nazionale. Oggi infatti il furgone fa tappa a Bologna, mentre il 4 marzo sarà a Parma.
Sintesi della proposta di legge “Gli appalti sono il nostro lavoro. I diritti non sono in appalto” e mappa delle tappe per la raccolta firme sul sito Cgil nazionale http://www.cgil.it/News/PrimoPiano.aspx?ID=22857.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: