Una firma contro la mafia domani a Mirandola, Cavezzo e San Possidonio

Farà tappa domani, martedì 3 marzo, nei Comuni modenesi dell’Area Nord il furgoncino della Cgil nazionale che, partito giorni fa da Aosta, sta attraversando tutto il Paese per promuovere la campagna di raccolta firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare sugli appalti avanzata dal sindacato.
“Gli appalti sono il nostro lavoro. I diritti non sono in appalto” è lo slogan scelto per la campagna, che si chiuderà a Roma negli ultimi giorni di aprile. In sintesi, la proposta di legge si articola su 3 punti principali: la garanzia dei trattamenti economici e contributivi dei lavoratori impiegati negli appalti privati e pubblici, il contrasto alle pratiche di concorrenza sleale tra le imprese, la tutela dell’occupazione nei cambi di appalto con il ripristino dell’effettiva responsabilità in solido dell’appaltante.
Domani il furgoncino Cgil partito da Bologna (sotto in foto), farà tappa dalle ore 10.30 alle 12 al mercato cittadino di San Possidonio, e dalle ore 12 stazionerà davanti a diverse mense aziendali di Mirandola.
Nel pomeriggio prosegue il giro per il territorio dei Comuni modenesi dell’Area Nord facendo varie tappe in piazze e luoghi di ritrovo, e dalle ore 16.30 sino alle 18 si fermerà davanti all’azienda metalmeccanica Wam a Ponte Motta di Cavezzo, durante l’uscita dei lavoratori dalla fabbrica, per completare la raccolta firme.
La tappa nei comuni modenesi dell’Area Nord interessati dalla ricostruzione post-sisma, rientra nella 3 giorni emiliana (2-3-4 marzo) del furgoncino Cgil nazionale. Oggi infatti il furgone fa tappa a Bologna, mentre il 4 marzo sarà a Parma.
Sintesi della proposta di legge “Gli appalti sono il nostro lavoro. I diritti non sono in appalto” e mappa delle tappe per la raccolta firme sul sito Cgil nazionale http://www.cgil.it/News/PrimoPiano.aspx?ID=22857.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]