Fusione Comuni, in Appennino referendum per unire Porretta e Granaglione

Mentre nella Bassa si è avviato l’iter per la possibile fusione, nell’arco di quattro anni, dei Comuni di Cavezzo, Medolla e San Prospero, dalla provincia bolognese arrivano le notizie di un’altra possibile fusione – dopo quella che si è già completata dei Comuni della Valsamoggia, vale a dire Bazzano, Crespellano, Castello di Serravalle, Monteveglio e Savigno – che riguarda i Comuni di Granaglione e Porretta Terme, in Appennino.Un percorso da seguire con attenzione perché di fatto anticipa i passi che dovranno essere svolti anche dai tre Comuni della Bassa.

Il percorso di Granaglione e Porretta è ormai decisamente ad uno stadio avanzato, dal momento che oggi l’Assemblea legislativa regionale (favorevoli Pd, Sel, M5s, contrari Ln, Fi, Fdi) ha approvato la delibera di indizione del referendum consultivo delle popolazioni interessate. In occasione della consultazione, che si terrà presumibilmente in autunno, i cittadini potranno inoltre esprimersi sul nome dell’eventuale nuovo Comune unico scegliendo tra una rosa di tre proposte: Acque Alte, Alto Reno Terme, Granaglione Porretta Terme. In attesa del referendum pro o contro la fusione, viene ora sospeso in Assemblea legislativa l’iter del progetto di legge per l’istituzione di un nuovo Comune unico nell’Appenino bolognese al posto dei due oggi esistenti. L’iter legislativo, notevolmente snellito grazie alle norme di salvaguardia introdotte a fine legislatura per le fusioni già avviate, riprenderà dunque solo dopo il voto referendario.

Nel frattempo però la Regione ha dato il via libera oggi alla norma che prevede la possibilità, per il nuovo Comune di futura istituzione, di stipulare un accordo di programma con il regolatore del servizio idrico al fine di definirne standard qualitativi particolari e specifici legati alle caratteristiche sociali ed economiche del territorio.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]