Green social festival: Ben Jelloun a Crevalcore, Zincani a Mirandola, Imperato a Finale

Green Social Festival, edizione 2015: dopo alcuni incontri nelle scuole della regione, prosegue fino a tutto aprile la rassegna di riferimento su sostenibilità ambientale e sociale, risparmio energetico, diritti e legalità. Incontri e spettacoli dedicati in particolar modo ai giovani delle scuole dell’Emilia-Romagna con ospiti di rilievo tra cui lo scrittore marocchino Tahar Ben Jelloun, registi e magistrati.

Il Festival è stato presentato questa mattina a Bologna, nella sede della Regione Emilia-Romagna. A Paolo Amabile il compito di illustrare le due fasi del Green che si svilupperanno nelle prossime settimane: gli incontri ed i concerti sulla legalità che vedranno la partecipazione dello scrittore e saggista marocchino Tahar Ben Jelloun l’8 aprile, in mattinata a Crevalcore assieme all’assessore Mezzetti e al sindaco Claudio Broglia e in serata a Casalecchio di Reno con il giornalista e regista Filippo Vendemmiati. Quindi i tre appuntamenti musicali del 9, 10 ed 11 aprile rispettivamente a Mirandola, Finale Emilia e Casalecchio accompagnati da incontri con tre magistrati: Vito Zincani, Marco Imperato e Giuseppe Ayala. L’ultima fase del Festival si terrà tra maggio e giugno con la realizzazione di tre focus su energia, start up e rifiuti con la collaborazione di aziende dei settori e aperti al pubblico. Le iniziative del Festival proseguiranno anche nelle scuole della regione dove, nel mese di aprile, continuano anche le proiezioni di documentari curati dall’Associazione documentaristi dell’Emilia-Romagna (Der).

Gli appuntamenti nella Bassa

MERCOLEDI’ 8 APRILE, CREVALCORE, AUDITORIUM 1° MAGGIO

“La parola negata”, incontro sulla legalità che vedrà la partecipazione dello scrittore e saggista marocchino Tahar Ben Jelloun assieme all’assessore Mezzetti e al sindaco Claudio Broglia. Partecipano l’IIS Malpighi e la Scuola Secondaria di I° grado Marco Polo.

 

GIOVEDI’ 9 APRILEMIRANDOLA, TEATRO 29

Ore 11
Incontro sulla legalità con i ragazzi di Laureana di Borello. Partecipano il magistrato Vito Zincani e Palma Costi, Assessore alle attività produttive, piano energetico, economia verde e ricostruzione post-sisma. Conduce Pierluigi Senatore, direttore di Radio Bruno.

Ore 21.00
Concerto europeo con la partecipazione del compositore belga Andrè Waignein (Roland Kernen – pseudonimo di Andrè Waignein; Mouscron 1942). Il padre, ferroviere ma anche buon suonatore di sassofono, lo iniziò alla musica regalandogli prima un suo vecchio flicorno e poi regalandogli una tromba. Cresciuto, si iscrisse al conservatorio di Mons dove si diplomò in tromba e composizione. Il suo repertorio comprende opere pedagogiche, musica da camera, musica per orchestra sinfonica e per banda, ed al giorno d’oggi conta più di trecento composizioni edite in tutto il mondo. Compositore poliedrico, si nasconde dietro vari pseudonimi secondo il genere delle sue composizioni).

 

VENERDI’ 10 APRILE: FINALE EMILIA, AULA MAGNA IIS CALVI

Ore 11.00
Incontro sulla legalità con la partecipazione del sostituto procuratore di Modena Marco Imperato. Conduce Pier Luigi Senatore, direttore Radio Bruno.

Ore 14.30 Teatro Comunale
Concerto verdiano. Patrizio Bianchi voce narrante (Patrizio Bianchi, oltre che essere un noto economista e assessore regionale, è un grande appassionato di lirica. In occasione del centenario verdiano ha scritto un testo dedicato al compositore di Busseto e il concerto è costruito attorno a questo testo).

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]