Haemotronic, domani la posa della prima pietra del nuovo stabilimento

Verrà posata domani, sabato 28 marzo alle 11, la prima pietra del nuovo stabilimento della Haemotronic in via di Mezzo a Mirandola. Un nuovo atto di riscostruzione, in questo caso per una delle aziende i cui lavoratori hanno vissuto la tragedia nella maniera più drammatica: martedì 29 maggio 2012, la scossa delle 9 di mattina fece crollare lo stabilimento di Medolla; sotto le macerie morirono Paolo Siclari, Giordano Visconti, Matteo Serra e Biagio Santucci, quattro degli operai che si trovavano in quel momento al lavoro in azienda. Sabato verranno ricordati nel corso della cerimonia di posa.

Haemotronic, fondata nel 1979, era ripartita dopo il sisma, ricostruendo il magazzino danneggiato in via Carreri a Mirandola e delocalizzando parte della produzione a Carbonara Po. Per quanto concerne l’inchiesta sul crollo dello stabilimento di Medolla, il procuratore capo di Modena Vito Zincani lo scorso ottobre precisò come non fossero emerse responsabilità per il crollo, considerando che lo stabilimento era costruito secondo le normative edilizie vigenti all’epoca. In particolare, di fronte alle prassi edilizie riconosciute legittime, stabilire un rinvio a giudizio avrebbe significato, secondo Zincani, “mettere sotto processo il modo di costruire di una certa epoca”. L’inchiesta si è dunque così incanalata verso l’archiviazione.

LEGGI ANCHE: Crollo Haemotronic, inchiesta verso l’archiviazione senza reati

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    Scuderia Imperiale ed Extrema Kart, la Bassa al Motor Show
    Scuderia Imperiale ed Extrema Kart, la Bassa al Motor Show
    Il reparto racing della carrozzeria mirandolese e il kartodromo di Massa Finalese sono i due brand della nostra area presenti alla kermesse bolognese - FOTO[...]
    Accademia per il Balsamico tradizionale, ultimo sabato di assaggi
    Accademia per il Balsamico tradizionale, ultimo sabato di assaggi
    Appuntamento sabato 2 dicembre per 40 maestri, 25 assaggiatori, 40 fra allievi e aspiranti allievi e una mezza dozzina di neofiti[...]
    Boom di turisti... a Carpi e nella Ceramic Land
    Boom di turisti... a Carpi e nella Ceramic Land
    A sorpresa risultano essere zone molto attrative per i turisti[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: