Le immagini gotiche di Caleffi a San Felice, una recensione

Si è conclusa domenica 8 marzo un’esposizione fotografica di Massimiliano Caleffi dal titolo impegnativo: “Respirando arie gotiche – Tossendo sinfonie blasfeme“; evento rimasto a disposizione del pubblico da domenica 1 marzo presso l’atelier Il Fotografo in via Mazzini a San Felice. “Completamente diverso dal precedente – scrive Francesco Mandrino in una recensione – l’evento si è rivolto alla multimedialità in luogo del supporto cartaceo, utilizzando un sistema audiovisivo. Le fotografie sono opportunamente montate secondo una sequenza che conduce il visitatore su di un percorso suggerito dall’autore, accompagnato da musiche che donano alla sequenza particolare intensità; il brano strumentale che affianca le immagini si intitola Wicked Pages (pagine proibite o maledette) ed è stato composto ed eseguito interamente da Guido Benedetti per l’evento stesso. A differenza dell’esposizione precedente, Massimo Caleffi supera la presentazione della Sacralità nella quale si inserisce l’Angelo come figura per proporre un’ambientazione più umana nella quale trova posto, o della quale fa parte, il concetto di angelo, il quale non rappresenta più un monito all’imperfezione dell’umano ma quasi ne assume le debolezze, le manchevolezze, i vizi, i peccati forse, e suggerisce una distanza più ridotta fra il concetto e la realtà, Le fotografie, quasi tutte in bianco e nero (con rare inserzioni di parti colorate), sono di grande effetto, abilmente dosate fra il formato pieno del soggetto ed il particolare. Sempre intriganti, a volte provocatorie, mai sguaiate o volgari, ripropongono la fotografia in luogo dell’immagine imperante oggi nella comunicazione. Altra novità rispetto alla precedente edizione è l’utilizzo di modelle ed accessori tipicamente femminili, ai quali il reticolato dei pizzi e gli effetti di sfocatura conferiscono un aspetto ammiccante e vagamente proibito”.

SCARICA la locandina della mostra

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]