SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Le immagini gotiche di Caleffi a San Felice, una recensione

Si è conclusa domenica 8 marzo un’esposizione fotografica di Massimiliano Caleffi dal titolo impegnativo: “Respirando arie gotiche – Tossendo sinfonie blasfeme“; evento rimasto a disposizione del pubblico da domenica 1 marzo presso l’atelier Il Fotografo in via Mazzini a San Felice. “Completamente diverso dal precedente – scrive Francesco Mandrino in una recensione – l’evento si è rivolto alla multimedialità in luogo del supporto cartaceo, utilizzando un sistema audiovisivo. Le fotografie sono opportunamente montate secondo una sequenza che conduce il visitatore su di un percorso suggerito dall’autore, accompagnato da musiche che donano alla sequenza particolare intensità; il brano strumentale che affianca le immagini si intitola Wicked Pages (pagine proibite o maledette) ed è stato composto ed eseguito interamente da Guido Benedetti per l’evento stesso. A differenza dell’esposizione precedente, Massimo Caleffi supera la presentazione della Sacralità nella quale si inserisce l’Angelo come figura per proporre un’ambientazione più umana nella quale trova posto, o della quale fa parte, il concetto di angelo, il quale non rappresenta più un monito all’imperfezione dell’umano ma quasi ne assume le debolezze, le manchevolezze, i vizi, i peccati forse, e suggerisce una distanza più ridotta fra il concetto e la realtà, Le fotografie, quasi tutte in bianco e nero (con rare inserzioni di parti colorate), sono di grande effetto, abilmente dosate fra il formato pieno del soggetto ed il particolare. Sempre intriganti, a volte provocatorie, mai sguaiate o volgari, ripropongono la fotografia in luogo dell’immagine imperante oggi nella comunicazione. Altra novità rispetto alla precedente edizione è l’utilizzo di modelle ed accessori tipicamente femminili, ai quali il reticolato dei pizzi e gli effetti di sfocatura conferiscono un aspetto ammiccante e vagamente proibito”.

SCARICA la locandina della mostra

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    Tortellino nel logo della Municipale, polemiche
    Tortellino nel logo della Municipale, polemiche
    La Lega: "Sarebbe il caso di valorizzare gli operatori della Polizia Municipale anziché deriderli"[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: