Un mercato coperto per Mirandola? Un incontro per discuterne

Mercoledì 4 marzo alle ore 21, presso l’auditorium delle scuole medie “Montanari” di Mirandola,  l’Amministrazione comunale incontrerà la cittadinanza per aggiornare sullo stato dei lavori di recupero degli edifici in centro storico e sull’andamento della progettazione di alcune opere di grande impatto. «Questo appuntamento – spiega l’assessore alla Ricostruzione Roberto Ganzerli – segue quello di illustrazione del Piano organico del centro storico e si inserisce nel percorso di partecipazione che la Giunta ha voluto da prima del terremoto quando, con il laboratorio di urbanistica, si sono affrontati i temi del Piano strutturale comunale, che sostituiva il vecchio Piano regolatore.

Oltre ad aggiornare sul progresso della ricostruzione, è importante condividere scelte che potranno cambiare sostanzialmente le potenzialità del nostro centro con tutti i cittadini mirandolesi. L’obiettivo non è solo quello importantissimo della ricostruzione, ma anche quello di aggiungere elementi innovativi capaci di superare una situazione di crisi che era presente anche prima del sisma.

Un esempio è quello della costituzione del mercato alimentare permanente in centro, la cui realizzazione è per ora ipotizzata in piazza Marconi, che potrà accogliere i commercianti delocalizzati ma anche nuove imprese, fornendo un punto di riferimento continuativo per gli acquisti e per consumare sul posto colazione, pranzo o aperitivo serale. Inoltre, essendo una struttura gestita direttamente dal Comune, potrà essere funzionale anche per contribuire a calmierare gli affitti in centro storico».

 

 

 

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Il cinepanettone del 2017 omaggia il nostro celebre vino[...]
    Oltre un milione di visitatori nei musei dell'Emilia-Romagna
    Oltre un milione di visitatori nei musei dell'Emilia-Romagna
    Nessun museo fa però parte della classifica dei primi trenta[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: