Quartirolo di Carpi, Polizia salva un capriolo ferito che vagava in strada

Le fasi della cattura del capriolo

Le fasi della cattura del capriolo

Una pattuglia della Polizia di Stato è intervenuta nella zona di Quartirolo di Carpi per recuperare un esemplare di capriolo che vagava in strada. Nelle prime ore della mattina alcuni automobilisti in transito avevano notato il capriolo che si aggirava in prossimità del ciglio stradale e avevano provveduto ad allertare il locale Commissariato di Polizia che, valutata la situazione di estremo pericolo per la sicurezza stradale e la difficoltà di controllo dell’animale, che impaurito dal trambusto delle auto si era rifugiato anche all’interno dei cortili di alcune abitazioni creando scompiglio tra i residenti che proprio a quell’ora stavano uscendo di casa per recarsi al lavoro o a scuola, chiedeva ausilio alla Centrale Operativa del Comando Polizia Provinciale, organo istituzionale preposto alla cattura di animali selvatici.

La pattuglia della Polizia di Stato, giunta sul posto, verificato che l’animale presentava una vistosa ferita alla testa, e che non vi era il tempo per attendere l’arrivo del personale specializzato, procedeva unitamente a un equipaggio dei Vigili del Fuoco di Carpi, alla cattura dell’animale, che nel frattempo si era rifugiato all’interno dell’aerea cortiliva di un’autofficina sita in via Meloni di Quartirolo. Il capriolo, un esemplare maschio di quasi una cinquantina di chili, proveniente dalla Riserva naturale della Cassa di Espansione del Fiume Secchia (situata tra le Provincie di Modena e Reggio Emilia, nel territorio dei Comuni di Modena, Campogalliano e Rubiera) e giunto in città seguendo il corso d’acqua, una volta immobilizzato è stato trasportato presso il centro fauna selvatica il Pettirosso di Carpi. “Questo intervento è stato rivolto soprattutto a tutelare l’incolumità degli utenti della strada e dell’animale stesso. Gli agenti hanno potuto salvare la vita ad uno splendido esemplare che ora tornerà libero tra i boschi golenali del Secchia. Particolarmente apprezzabile è stata la collaborazione fornita sia da alcuni residenti di via Meloni di Quartirolo e di via Giotto di Carpi, per le loro preziose e tempestive segnalazioni, sia dal titolare dell’autofficina, dove è avvenuta la cattura, che si è messo subito a disposizione degli agenti fornendo loro un grosso telone servito poi per imbrigliare e immobilizzare il giovane cervide in tutta sicurezza. Il recupero dell’animale selvatico si è concluso nel migliore dei modi e ha ricevuto il plauso delle numerose persone che hanno assistito alle fasi della cattura, evento non certo frequente in una città di pianura come Carpi”.

Il capriolo salvato

Il capriolo salvato

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]