“Re-generation”, nonni e nipoti in gioco: iscrizioni sino al 12 aprile

Proseguono sino al 7 aprile le iscrizioni al torneo intergenerazionale ‘Re-Generation: Nonni e Nipoti in Gioco’, che mette a confronto coppie formate da un ultra 65enne e da un ragazzo tra gli 8 e i 12 anni. L’originale evento andrà ad arricchire ulteriormente il nutrito programma di Play – Festival del gioco che si terrà sabato 11 e domenica 12 aprile a ModenaFiere. Frutto della collaborazione tra l’agenzia di comunicazione modenese Nevent e l’Associazione ‘Progetto Giovani Nel Tempo’, ‘Re-Generation: Nonni e Nipoti in Gioco’ vedrà al tavolo 47 coppie, una per Comune della provincia, che il 12 aprile si sfideranno a “Verba Volant” e “Non c’è 2… senza 3!”, giochi sviluppati in collaborazione con esperti psicologi e geriatri per stimolare la memoria e per contrastare le prime “rughe cerebrali”. Il ricavato dalla vendita dei giochi sarà devoluto per la ricerca sull’invecchiamento condotta dal Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna.

La procedura d’iscrizione è semplicissima e gratuita. Le coppie interessate dovranno scrivere a regeneration@nevent.it indicando Comune di residenza, nome, cognome, età, numero di telefono, oppure chiamare il numero 059 29.29413. Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 7 aprile. I selezionati potranno ritirare nella sede di Nevent – via Giardini 456/C al Direzionale 70 a Modena – le copie dei giochi e iniziare così ad allenarsi. I dettagli sugli orari del torneo e le modalità d’ingresso sono pubblicati sul sito internet http://play-modena.it/

LEGGI ANCHE: “Re-generation”, nonni e nipoti in gioco a Modena: ecco come iscriversi

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]