Uno scatto sul biomedicale anti Ebola vince il concorso Fotomed

Sono stati premiati nei giorni scorsi i vincitori della seconda edizione del concorso fotografico Fotomed2, organizzato da Mobimed, la mostra permanente del biomedicale mirandolese, e dal “Distretto Biomedicale Mirandolese”, con il supporto del Comune di Mirandola. I costi – si elegge sul sito Sassuolo2000 – sono stati sostenuti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, dalla ditta BBraun, dalla ditta Lean e dalle “4 stagioni” di Medolla. Il regolamento del concorso, nato nel 2012, in occasione del cinquantenario del biomedicale mirandolese, richiedeva la partecipazione, con foto riguardanti il comparto, secondo tre soggetti tematici: persone e ambienti, disposable (usa e getta) e macchine. La partecipazione al concorso era completamente gratuita. Una giuria composta da Andrea Parrino, Lara Dallolio, Fabio Montella, Matteo Carletti e Paolo Poggioli, ha scelto 36 foto, fra le 79 pervenute, esposte nel Foyer del Teatro dal 21 febbraio al 1° marzo. Dalle 36 foto sono state selezionate quelle più meritevoli.

La foto vincitrice

La foto vincitrice

La scelta è stata fatta in funzione della fantasia/originalità, della qualità e della pertinenza. Sono stati consegnati sedici premi. I vincitori sono risultati:

 

1° premio assoluto: Michael Dotti con la foto intitolata “L’anti-Ebola. Usa e getta”.

Premio “Fantasia/originalità” a Chiara Roversi con la foto intitolata “Operazione in corso”.

 

1° premio sezione macchine: Paolo Ferrari con la foto intitolata “Auno Tec check control”

2° premio sezione macchine: Paolo Mangoni con la foto intitolata “Cappa per Anaerobiosi”

3° premio sezione macchine: Paolo Ferrari con la foto intitolata “Auno Tec Motion”

4° premio sezione macchine: Andrea Reggiani con la foto intitolata “Preparazione al training”.

 

1° premio sezione disposable: Michael Dotti con la foto intitolata “L’anti-Ebola. Usa e getta”.

2° premio sezione disposable: Loretta Napolitano con la foto intitolata “Cuore e dolcezza dell’operatore”

3° premio sezione disposable: Chiara Denti con la foto intitolata “Il pozzetto della vita”

4° premio ex aequo sezione disposable: Giuliano Reggiani con la foto intitolata “Tubing”

4° premio ex aequo sezione disposable: Valentina Agnusdei con la foto intitolata “Goccia plastica”

 

1° premio sezione persone e ambienti: Chiara Roversi con la foto intitolata “Operazione in corso”

2° premio sezione persone e ambienti: Chiara Roversi con la foto intitolata “Pronta per la puntura?”

3° premio sezione persone e ambienti: Paolo Mangoni con la foto intitolata “Il microbiologo”

4° premio ex aequo persone/ambienti: Simone Ceretti con la foto intitolata “Il riposo della Camera bianca”

4° premio ex aequo persone/ambienti: Robert Scott con la foto intitolata “La consegna “salvavita”, ma attenzione all’imballaggio (India)”.

 

A tutti i 37 partecipanti è stata consegnata una medaglietta ricordo.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Il cinepanettone del 2017 omaggia il nostro celebre vino[...]
    Oltre un milione di visitatori nei musei dell'Emilia-Romagna
    Oltre un milione di visitatori nei musei dell'Emilia-Romagna
    Nessun museo fa però parte della classifica dei primi trenta[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: