Viabilità, ecco la MAPPA dei nuovi (e vecchi) autovelox della Bassa

Otto nuovi autovelox nell’arco di pochi giorni: due a Camposanto, uno a San Felice e nella frazione di Pavignane, due a Medolla, uno a Fossa e San Giovanni di Concordia. Non deve stupire l’installazione di tutti gli otto rilevatori in pochi giorni, perché questa avviene a livello di Unione (parliamo della Municipale dell’Area Nord, in questo caso), e del resto in tutti i comuni le delibere erano giunte alcuni mesi fa, in certi casi a dire il vero senza essere troppo puibblicizzate.

Ecco la mappa degli autovelox della Bassa, aggiornata con le nuove installazioni (clicca sui punti di interesse per vedere immagini e informazioni):

Ora che gli autovelox sono posizionati, i nuovi otto rilevatori si aggiungono al doppio velox di Cavezzo, al photored di San Prospero e ai velox sulla Canaletto, all’altezza di Bastiglia, sulla Panaria all’altezza di Gorghetto e Bomporto; la Bassa, in questo modo, si adegua a quanto avviene in altre aree: chi, ad esempio, è abituato a passare nell’area del Basso mantovano, può notare come l’area tra Schivenoglia e San Benedetto Po sia disseminata di autovelox. E’ senz’altro un modo per ridurre le infrazioni – spesso in effetti sulle nostre strade i limiti vengono superati senza tante remore anche nei centri abitati, pure nelle vicinanze di scuole e asili – ma anche un po’ per fare cassa. Sia chiaro: farla nei confronti degli automobilisti indisciplinati e pertanto pericolosi è legittimo e giusto, anche perché il Codice della Strada esiste e va rispettato. Poi magari servirà anche un po’ di buon senso.

LEGGI ANCHE: I nuovi autovelox fissi di San Felice e Pavignane
LEGGI ANCHE: I nuovi autovelox fissi a Camposanto
LEGGI ANCHE: I nuovi velox a Medolla, Fossa e San Giovanni di Concordia

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Il cinepanettone del 2017 omaggia il nostro celebre vino[...]
    Oltre un milione di visitatori nei musei dell'Emilia-Romagna
    Oltre un milione di visitatori nei musei dell'Emilia-Romagna
    Nessun museo fa però parte della classifica dei primi trenta[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: