SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

70 anni fa la Liberazione: gli appuntamenti nella Bassa per il 25 aprile

Modena era stata liberata il 22 aprile 1945, tre giorni dopo, il 25 aprile 1945, l’Italia intera poté dirsi liberata.
Ecco tutti gli appuntamenti che, nella Bassa, ricordano e commemorano i 70 anni da quella data storica:

LE FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

MIRANDOLA
ore 9.30 in piazza Conciliazione (Duomo): partenza del corteo per le celebrazioni e la partenza di una “biciclettata resistente” (a cura di Anpi, Educamente, Comitato per la Pace e g.s. Cicloamatori Mirandola);
alle 11 in piazza Costituente discorso ufficiale del prof. Patrizio Bianchi, Assessore al coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale,  università, ricerca e lavoro della Regione Emilia Romagna;
alle 12.30 in piazza Costituente, 63 (La Degusteria) pranzo del Partigiano con premiazione degli elaborati del concorso di scrittura creativa “Memoria e inchiostro: La scelta, una storia partigiana” (a cura di Anpi Mirandola ed Associazione Educamente);
alle 15.30 visita guidata sui luoghi della Resistenza a cura degli studenti della Scuola Media “Montanari” (Anpi e Associazione Educamente con il contributo della Fondazione Crm e del Comune di Mirandola);
alle 17 in via Pico/via Cavallotti (in caso di maltempo, Aula Magna di via 29 Maggio) concerto della Filarmonica “Andreoli”;
alle 18.30 in piazza Costituente (in caso di maltempo, Aula Magna) concerto rock a cura degli studenti dell’Istituto Luosi-Cattaneo. Durante il concerto è prevista la lettura di stralci degli elaborati  vincitori del concorso di scrittura creativa (Anpi, Educamente e comitato per la Pace).

FINALE
Ore 9, monumento di piazza Caduti per la Libertà a Massa Finalese:  benedizione e deposizione della corona di alloro. Esibizione del coro Sorridi con Noi diretto da Lucia Tassi. Discorso commemorativo del sindaco di Finale Emilia;
Ore 10, Parco Carrobio di via Nives Barbieri, Massa Finalese: inaugurazione del Monumento dedicato a Nives Barbieri, Martire della Libertà. Esibizione del gruppo di fiati “Do re mi fa sol la si” della Scuola di Musica Fondazione C. e G. Andreoli, diretto da Enrico Malagoli. Intervento della Presidente dell’Anpi, sezione di Finale Emilia;
Ore 11, Piazza Verdi a Finale: benedizione delle corone di alloro. Esibizione del coro Sorridi con Noi diretto da Lucia Tassi. Discorso commemorativo del sindaco di Finale Emilia. Intervento della Presidente dell’ANPI, sezione di Finale Emilia.
Ore 11, monumento ai caduti, Piazza Baccarini, Finale: benedizione di una corona di alloro;
Ore 11, Monumento al Partigiano, parco De Gasperi, Finale: benedizione di una corona di alloro;
Ore 11, piazza Don Bosco, Finale: benedizione di una corona di alloro alle stele che ricorda il congiungimento della 5° ed 8° armata e la fine della guerra. Esibizione del gruppo di fiati “Do re mi fa sol la si” della Scuola di Musica Fondazione C. e G. Andreoli, diretto da Enrico Malagoli. I cortei saranno accompagnati dalla Fanfara dei Bersaglieri “A. Vidoletti” di Vergiate (Va).

SAN FELICE
ore 9, presso il cimitero di San Biagio: raduno del Comitato permanente per la Memoria e le Celebrazioni e Autorità: verrà deposta una corona d’alloro presso la lapide di Baraldini Agostino;
ore 9.30, presso il Cippo di Rivara: raduno Comitato permanente per la Memoria e le Celebrazioni e Autorità per la deposizione di una corona d’alloro;
ore 10, presso il Parco Marinai d’Italia: alzabandiera, con la partecipazione della banda della Fondazione Scuola di Musica “Carlo e Guglielmo Andreoli”;
ore 10.15 Santa Messa celebrata in Piazza Rocca (in caso di maltempo nella Chiesa di Piazza Italia, 100);
ore 11, Monumento ai Caduti: deposizione corona d’alloro. Saluto del sindaco;
ore 11.15 Corteo per le vie del centro e visita alla casa dell’Ammiraglio Carlo Bergamini;
ore 11.30, monumento Parco Marinai d’Italia: Deposizione corona d’alloro.

CONCORDIA
Ore 10 in Piazza della Repubblica: discorso commemorativo del sindaco Luca Prandini e l’avvio del corteo che, accompagnato dalla Filarmonica cittadina “G. Diazzi”, farà sosta al parco Pertini e al Cimitero per la celebrazione religiosa e la deposizione delle corone ai cippi dei caduti;
Ore 16 a Vallalta nei pressi del monumento ai caduti: sfilata della Filarmonica “Diazzi”, la deposizione delle corone, celebrazione religiosa e il discorso commemorativo del sindaco Luca Prandini.
Ore 15-18: Biciclettata resistente promossa dalla ProLoco di Concordia alla scoperta dei cippi partigiani di Concordia. Ritrovo in bicicletta nel parchetto di via della Resistenza alle ore 15 e rientro previsto per le ore 18 in via Mazzini presso la sede della ProLoco per un rinfresco.

CAMPOSANTO
Ore 20.30 in Sala Ariston: in compagnia del Coro La Ghirlandeina con letture e canti della Resistenza e del Risorgimento, il tutto a cura del Centro Sociale Anziani.

SAN POSSIDONIO
Ore 9, partenza da Piazza Andreoli: deposizione delle corone sui cippi dei caduti;
Ore 12.20, sala mensa Istituto comprensivo “S. Neri”: pranzo Anpi;
Ore 16, piazza Andreoli: esibizione del coro degli alpini di Preganziol (in caso di maltempo si svolgerà presso il centro sociale “La Bastia” di via Toglietti)

Rubriche

Glocal
Quando le imprese americane investono in Italia
“Eon Reality”, azienda californiana, ha investito 24 milioni di euro in Emilia Romagna a Casalecchio di Reno, grazie alla legge sull'attrattività, con in programma centosessanta nuove assunzioni.leggi tutto
Glocal
Sergio Marchionne: innovatore o visionario?
Sergio Marchionne è stato un innovatore in quanto visionario, nell’accezione imprenditoriale del termine, inteso come colui che è in grado di avere una “vision”, ovvero di sapere guardare avanti, al futuro.leggi tutto
Glocal
Londra: soft o hard Brexit?
Da due anni la Premier inglese Theresa May sta cercando di adottare una linea accomodante con l’Unione Europea (la cosiddetta Soft Brexit), allo scopo di contenere i danni che ne deriverebbero da una totale uscita dall’Europa unita.leggi tutto
Glocal
Industria 4.0 vale 2,4 miliardi di euro
Il programma del Governo per incentivare gli investimenti hi-tech delle aziende italiane sta avendo successo. Si stima che le tecnologie di connessione e sviluppo abilitanti (macchinari esclusi) sommano investimenti pari a 2,4 miliardi di euro.leggi tutto
Glocal
Come e dove si produce energia elettrica in Europa
L’Italia produce circa l’86% del proprio fabbisogno energetico. Più di due terzi provengono da centrali termoelettriche che bruciano combustibile in gran parte importato da Russia, Algeria e Libia, mentre meno di un terzo proviene da fonti rinnovabili.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane cercano 150.000 tecnici, ma non ci sono
I novantacinque ITS presenti in Italia attualmente contano poco più di diecimila iscritti, contro una domanda di lavoro da parte delle imprese, stimata nei prossimi cinque anni, di oltre 150 mila tecnici.leggi tutto
Glocal
Imprese emiliane in Silicon Valley un mese dopo
Nella Silicon Valley c'è la più grande concentrazione di menti, volontà politica, aziende, capitali e visione, che lavorano in sinergia verso un obiettivo comune: costruire grandi aziende su scala globale.leggi tutto
Glocal
Pubblicità: come evitare i vampiri virali
La rete è popolata di contenuti branded che generano picchi di viralità, ma di cui tutti ricordano solo un attore o un tormentone, e nessuno ricorda invece il brand o il suo messaggio.leggi tutto
Glocal
Italia ed Europa: un rapporto difficile
L’Italia stenta ad attuare le riforme politico-economiche tanto agognate dalle istituzioni europee.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa

    Curiosità

    Un drago barbuto, un’iguana e cinque cuccioli di volpe scambiati per cagnolini. Tutti i salvataggi de Il Pettirosso
    Un drago barbuto, un’iguana e cinque cuccioli di volpe scambiati per cagnolini. Tutti i salvataggi de Il Pettirosso
    L'associazone si occupa degli animali in difficoltà e in un anno ne ha curato un migliaio[...]
    Per Alex Guagliumi di Medolla il titolo di Mister Fitness
    Per Alex Guagliumi di Medolla il titolo di Mister Fitness
    La premiazione è avvenuta a Rosolino, in provincia di Rovigo[...]
    Pomodori da record, a Cavezzo un esemplare di oltre 1 chilo e 600 grammi
    Pomodori da record, a Cavezzo un esemplare di oltre 1 chilo e 600 grammi
    Lo ha coltivato Laura, una studentessa di giurisprudenza con la passione per l'orto[...]
    Asfaltato per errore il pozzo della Secchia rapita
    Asfaltato per errore il pozzo della Secchia rapita
    È successo a Bologna durante lavori stradali[...]
    Reunion in Russia per i protagonisti della Bassa al Mongol Rally
    Reunion in Russia per i protagonisti della Bassa al Mongol Rally
    I componenti dei team Alboreto is nothing e Wanderlost si sono ritrovati a cena prima di entrare in Mongolia[...]
    Mongol Rally, un po' di Bassa sull'altopiano del Pamir
    Mongol Rally, un po' di Bassa sull'altopiano del Pamir
    Gli equipaggi Alboreto is nothing e Wanderlost hanno attraversato nei giorni scorsi la Pamir Road. LE IMMAGINI[...]
    L'Università in onda su RaiUno: a Superquark un documentario girato in esclusiva
    L'Università in onda su RaiUno: a Superquark un documentario girato in esclusiva
    Nella puntata di mercoledì 25 luglio si parlerà anche di tardigradi[...]
    L'auto più bella del mondo? E' la Ferrari Portofino
    L'auto più bella del mondo? E' la Ferrari Portofino
    La casa automobilistica di Maranello riceve il premio "Red Dot: Best of the Best" nella categoria Product Design per l'eccellenza stilistica[...]
    Si ferma al semaforo e l'auto prende fuoco
    Si ferma al semaforo e l'auto prende fuoco
    Illesa, ma molto spaventata la conducente del veicolo[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: