70 anni fa la Liberazione: gli appuntamenti nella Bassa per il 25 aprile

Modena era stata liberata il 22 aprile 1945, tre giorni dopo, il 25 aprile 1945, l’Italia intera poté dirsi liberata.
Ecco tutti gli appuntamenti che, nella Bassa, ricordano e commemorano i 70 anni da quella data storica:

LE FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

MIRANDOLA
ore 9.30 in piazza Conciliazione (Duomo): partenza del corteo per le celebrazioni e la partenza di una “biciclettata resistente” (a cura di Anpi, Educamente, Comitato per la Pace e g.s. Cicloamatori Mirandola);
alle 11 in piazza Costituente discorso ufficiale del prof. Patrizio Bianchi, Assessore al coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale,  università, ricerca e lavoro della Regione Emilia Romagna;
alle 12.30 in piazza Costituente, 63 (La Degusteria) pranzo del Partigiano con premiazione degli elaborati del concorso di scrittura creativa “Memoria e inchiostro: La scelta, una storia partigiana” (a cura di Anpi Mirandola ed Associazione Educamente);
alle 15.30 visita guidata sui luoghi della Resistenza a cura degli studenti della Scuola Media “Montanari” (Anpi e Associazione Educamente con il contributo della Fondazione Crm e del Comune di Mirandola);
alle 17 in via Pico/via Cavallotti (in caso di maltempo, Aula Magna di via 29 Maggio) concerto della Filarmonica “Andreoli”;
alle 18.30 in piazza Costituente (in caso di maltempo, Aula Magna) concerto rock a cura degli studenti dell’Istituto Luosi-Cattaneo. Durante il concerto è prevista la lettura di stralci degli elaborati  vincitori del concorso di scrittura creativa (Anpi, Educamente e comitato per la Pace).

FINALE
Ore 9, monumento di piazza Caduti per la Libertà a Massa Finalese:  benedizione e deposizione della corona di alloro. Esibizione del coro Sorridi con Noi diretto da Lucia Tassi. Discorso commemorativo del sindaco di Finale Emilia;
Ore 10, Parco Carrobio di via Nives Barbieri, Massa Finalese: inaugurazione del Monumento dedicato a Nives Barbieri, Martire della Libertà. Esibizione del gruppo di fiati “Do re mi fa sol la si” della Scuola di Musica Fondazione C. e G. Andreoli, diretto da Enrico Malagoli. Intervento della Presidente dell’Anpi, sezione di Finale Emilia;
Ore 11, Piazza Verdi a Finale: benedizione delle corone di alloro. Esibizione del coro Sorridi con Noi diretto da Lucia Tassi. Discorso commemorativo del sindaco di Finale Emilia. Intervento della Presidente dell’ANPI, sezione di Finale Emilia.
Ore 11, monumento ai caduti, Piazza Baccarini, Finale: benedizione di una corona di alloro;
Ore 11, Monumento al Partigiano, parco De Gasperi, Finale: benedizione di una corona di alloro;
Ore 11, piazza Don Bosco, Finale: benedizione di una corona di alloro alle stele che ricorda il congiungimento della 5° ed 8° armata e la fine della guerra. Esibizione del gruppo di fiati “Do re mi fa sol la si” della Scuola di Musica Fondazione C. e G. Andreoli, diretto da Enrico Malagoli. I cortei saranno accompagnati dalla Fanfara dei Bersaglieri “A. Vidoletti” di Vergiate (Va).

SAN FELICE
ore 9, presso il cimitero di San Biagio: raduno del Comitato permanente per la Memoria e le Celebrazioni e Autorità: verrà deposta una corona d’alloro presso la lapide di Baraldini Agostino;
ore 9.30, presso il Cippo di Rivara: raduno Comitato permanente per la Memoria e le Celebrazioni e Autorità per la deposizione di una corona d’alloro;
ore 10, presso il Parco Marinai d’Italia: alzabandiera, con la partecipazione della banda della Fondazione Scuola di Musica “Carlo e Guglielmo Andreoli”;
ore 10.15 Santa Messa celebrata in Piazza Rocca (in caso di maltempo nella Chiesa di Piazza Italia, 100);
ore 11, Monumento ai Caduti: deposizione corona d’alloro. Saluto del sindaco;
ore 11.15 Corteo per le vie del centro e visita alla casa dell’Ammiraglio Carlo Bergamini;
ore 11.30, monumento Parco Marinai d’Italia: Deposizione corona d’alloro.

CONCORDIA
Ore 10 in Piazza della Repubblica: discorso commemorativo del sindaco Luca Prandini e l’avvio del corteo che, accompagnato dalla Filarmonica cittadina “G. Diazzi”, farà sosta al parco Pertini e al Cimitero per la celebrazione religiosa e la deposizione delle corone ai cippi dei caduti;
Ore 16 a Vallalta nei pressi del monumento ai caduti: sfilata della Filarmonica “Diazzi”, la deposizione delle corone, celebrazione religiosa e il discorso commemorativo del sindaco Luca Prandini.
Ore 15-18: Biciclettata resistente promossa dalla ProLoco di Concordia alla scoperta dei cippi partigiani di Concordia. Ritrovo in bicicletta nel parchetto di via della Resistenza alle ore 15 e rientro previsto per le ore 18 in via Mazzini presso la sede della ProLoco per un rinfresco.

CAMPOSANTO
Ore 20.30 in Sala Ariston: in compagnia del Coro La Ghirlandeina con letture e canti della Resistenza e del Risorgimento, il tutto a cura del Centro Sociale Anziani.

SAN POSSIDONIO
Ore 9, partenza da Piazza Andreoli: deposizione delle corone sui cippi dei caduti;
Ore 12.20, sala mensa Istituto comprensivo “S. Neri”: pranzo Anpi;
Ore 16, piazza Andreoli: esibizione del coro degli alpini di Preganziol (in caso di maltempo si svolgerà presso il centro sociale “La Bastia” di via Toglietti)

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]