A Sorbara i bambini sfilano contro la microcriminalità

Prima lo sfregio delle feci lasciate a bella posta nei locali della scuola, poi il secondo furto che ha fatto danni per quasi 20 mila euro. A Bomporto quanto accaduto nella scuola elementare di Sorbara ha colpito tutta la comunità, e i bambini sono scesi in piazza per un corteo di protesta contro la microcriminalità.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Amaro lo sfogo che il sindaco di Bomporto, Alberto Borghi, affida a Facebook

“ERRORE SIG. SINDACO!
La settimana scorsa gli alunni delle classi quinte della scuola Primaria di Sorbara mi hanno chiesto “hai avuto paura durante il terremoto e l’alluvione?”, ho risposto “no” perchè avevo gente capace attorno a me, un buon Piano di Emergenza Comunale e un sistema sovraordinato al posto e momento giusto.
In questi giorni, alla luce del secondo furto alla scuola e le continue segnalazioni dei cittadini di furti e tentati furti, alla domanda “hai paura sindaco?” sarei tentato di rispondere “sì” perchè non dispongo degli stessi strumenti di cui dispongo per le calamità.
Perchè è un errore? Perchè non posso caricarmi di compiti che non mi competono se non fare da cassa di risonanza alla cittadinanza che si sente insicura.
Certo, devo mettere a disposizione gli agenti di Polizia Municipale, attuare progetti sociali per le fasce deboli, cercare di non avere zone insicure, dotare di allarmi gli edifici pubblici, mettere la videosorveglianza, etc. … ma poi mi fermo!
A quel punto DEVE esserci chi prende il testimone e continua la sfida per la sicurezza!”

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Al Policlinico la copertura è già attiva in tutti gli edifici ospedalieri, mentre all’Ospedale Baggiovara al momento è limitata ai reparti situati al secondo e terzo piano[...]
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: