Confagricoltura Modena: “Aziende più competitive solo con l’aggregazione”

Unire le forze per conquistare nuovi mercati. È questa la strada tracciata da Confagricoltura Modena, come spiega la presidente Eugenia Bergamaschi: “Per essere competitive ed affrontare le sfide del futuro le aziende devono aggregarsi. Non solo le grandi aziende, ma anche le piccole realtà devono andare in questa direzione, se vogliono continuare a fare impresa con successo. Anche i piccoli devono avere una mentalità da grandi. Il manifesto di EcoCloud, progetto portato avanti da Confagricoltura Nazionale da diversi anni e centrato sulla responsabilità ambientale, parla di collaborazione tra imprese e costruzione di reti per lo sviluppo. Chiediamo che il Governo ci sostenga e renda le normative sulle reti d’impresa applicabili anche alle realtà agricole. È una delle battaglie che da sempre Confagricoltura porta avanti”.

Dopo il concept P.E.R.A., illustrato da Luca Granata, un altro esempio di aggregazione è quello di AGRIcultori, un progetto partito su iniziativa di un imprenditore della Bassa terremotata e che ora conta sette imprese aderenti. Obiettivo delle aziende aderenti ad AGRIcultori è quello di creare una filiera sostenibile e raggiungere le grandi città di Emilia-Romagna e Lombardia. Alla base del progetto sta un principio di solidarietà, sostegno, aiuto reciproco, trasparenza, condivisione delle esperienze e impegno in progetti di RSI. La novità è rappresentata dalla distribuzione, con gli ordini fatti tramite Internet ed un agricoltore che si prende carico delle consegne settimanali.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: