Cpl, anche il Comune di San Possidonio chiede rinnovamento

Anche il Comune di San Possidonio esprime preoccupazione e solidarietà ai lavoratori per quanto sta accadendo nelal vicina Concordia, dove la Cpl sta passando il momento più difficile della sua storia. “Con l’esclusione dalla White list, la vicenda CPL assume contorni preoccupanti per il nostro Comune, per la Bassa Modenese e per l’intera Regione – scrivono dal Comune – Senza entrare nel merito delle indagini, in cui sono coinvolti ex dirigenti della Cooperativa, e con l’auspicio che la magistratura svolga al meglio il suo compito, definendo con solerzia e celerità le eventuali responsabilità personali degli inquisiti, abbiamo tuttavia espresso, al Prefetto di Modena e agli organi preposti, la nostra preoccupazione per le ricadute che le misure prese nei confronti dell’azienda possano provocare nelle prossime settimane.

CPL, in oltre un secolo di attività, ha sempre rappresentato una storia che non può essere ridotta alla sola inchiesta giudiziaria in essere. Per il nostro territorio rappresenta un’azienda fondamentale in cui lavorano 1800 persone tra soci e dipendenti con un indotto altrettanto importante, ed è stata in grado di creare, nel tempo, una realtà di primo piano nel panorama industriale regionale e nazionale.

Per questo chiediamo all’azienda di proseguire nel cammino intrapreso di rinnovamento e di legalità. Chiediamo agli organismi preposti di attivarsi, a partire dall’assemblea che CPL terrà mercoledì prossimo 29 e dove è previsto il completo ricambio degli organi dirigenti, affinché la cooperativa possa, in tempi più celeri possibili, essere in grado di riprendere completamente e a pieno regime la propria attività produttiva.

La Cooperativa CPL è per noi un patrimonio di lavoratori, di giovani, di dinamismo ed energia che non possiamo non salvaguardare, per questo saremo presenti in assemblea, per portare solidarietà e sostegno ai soci ed ai lavoratori tutti, affinché sentano concretamente la presenza e la vicinanza del Comune di San Possidonio in questo delicato momento”.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]